iPhone al benzene

Un milione e mezzo di addetti alla produzione dei dispositivi rischierebbero la salute.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-03-2014]

apple iphone benzene salute

Negli ultimi anni Apple è finita sotto attacco per le condizioni in cui lavorano gli operai addetti alla costruzione dei suoi dispositivi: le aziende di cui si serve sono accusate di sottoporli a turni massacranti e di negar loro i diritti più basilari.

Ora una nuova protesta sta emergendo, portata avanti da due gruppi, China Labor Watch e Green America: entrambi accusano Apple di utilizzare composti chimici pericolosi, tanto da mettere a repentaglio la salute degli operai.

I composti sotto accusa sono il benzene e il n-esano; il primo è noto per essere un prodotto cancerogeno e possibile causa di leucemia se non maneggiato attentamente; il secondo viene collegato ai danni ai nervi.

Per fare pressione sull'azienda, i due gruppi hanno dato vita a una petizione online, nella speranza che un gran numero di utenti aderiscano e riescano a convincere Apple.

Quest'ultima, dal canto proprio, afferma di aver già eliminato le sostanze tossiche utilizzate in passato per la produzione dei dispositivi; i composti rimasti sarebbero adeguati alle norme di sicurezza in vigore negli USA. Per assicurarsene, Apple ha condotto nello scorso anno 200 ispezioni nelle fabbriche.

Sondaggio
Qual è stata secondo te la scoperta tecnologica più imponente, tra queste?
La fotografia
La riproduzione dei suoni
Il laser
L'elettromagnetismo
Il motore diesel
I computer
I raggi X
I robot
Vorrei suggerirne un'altra, nei commenti qui sotto

Mostra i risultati (2102 voti)
Leggi i commenti (10)

Secondo i due gruppi, però, i rapporti seguiti alle ispezioni sarebbero stati "addolciti", nascondendo la realtà dei fatti: ritengono che ben 1,5 milioni di operai nelle fabbriche estere siano esposti a sostanze pericolose.

Occorre dire che né il benzene né il n-esano sono materiali adoperati esclusivamente da Apple; anzi, la morte, nel 2009, di un operaio addetto alla produzione di dispositivi Samsung è costato all'azienda coreana una condanna per non aver valutato appieno i rischi per la salute dei lavoratori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Corea, polizia sequestra corpo del sindacalista suicida

Commenti all'articolo (1)

Il benzene e il n-esano: Il primo è noto per essere un POTENTISSIMO prodotto cancerogeno e causa leucemia (un tipo di tumore); il secondo causa danni ai nervi GRAVISSIMI. :shock: :shock: :shock: Entrambi SONO SEGNALATI come sostanze vietate in ambito di guerra ovvero sono armi chimiche. :shock: :shock: Ciao
19-3-2014 22:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa ne pensi del ritocco digitale dei film classici (non solo di fantascienza)?
E' un falso storico; i film vanno visti come furono girati.
E' necessario, per evitare che certi film vengano dimenticati.
Va bene, basta che sia indicato chiaramente.
Non me ne può fregar di meno.

Mostra i risultati (3122 voti)
Agosto 2020
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Tutti gli Arretrati


web metrics