Galaxy Tab S, il tablet più sottile sul mercato

Il display super AMOLED offre una risoluzione superiore a quella dell'iPad Air e colori intensi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-06-2014]

GalaxyTabS 01

Sono lo spessore ridottissimo e l'alta qualità dello schermo i punti di forza del tablet Samsung Galaxy Tab S, presentato a Londra.

L'azienda coreana si vanta di aver creato il tablet più sottile al momento disponibile sul mercato coi suoi 6,6 millimetri di spessore; non solo: ritiene anche di aver creato il dispositivo perfetto per gustarsi film e fotografie.

Tale affermazione è giustificata dallo schermo super AMOLED in 16:10, che offre una risoluzione di 2.560x1.600 pixel, più elevata di quella dell'iPad Air (che si ferma a 2.048x1.536 pixel).

La risoluzione da sola, però, non basta: lo schermo del Galaxy Tab S riesce infatti anche a garantire oltre il 90% della scala cromatica Adobe RGB e un rapporto di contrasto pari a 100.000:1, che si traduce in «neri più profondi e bianchi più luminosi», per citare le parole dell'azienda.

Per migliorare ulteriormente l'esperienza, il tablet offre anche due profili appositamente realizzati per la visualizzazione dei film e delle foto: si tratta rispettivamente di AMOLED Cinema e AMOLED Photo, cui si aggiunge la possibilità di regolare manualmente le impostazioni.

Sondaggio
Quale tra questi tablet ti sembra la migliore alternativa all'iPad mini di Apple?
Google Nexus 7, con schermo da 7 pollici, Android 4.3 e prezzo a partire da 229 euro.
Amazon Kindle Fire HD, con schermo da 7 pollici, FireOS 3.0 e prezzo a partire da 139 euro.
Amazon Kindle Fire HDX, con schermo da 7 pollici, FireOS 3.0 e prezzo a partire da 229 euro.
LG GPad 8.3, con schermo da 8,3 pollici, Android 4.4 e prezzo a partire da 249 euro.
Dell Venue 8 Pro, con schermo da 8 pollici, Windows 8.1 e prezzo a partire da 289 euro.
HP Slate 7 HD, con schermo da 7 pollici, Android 4.2 e prezzo a partire da 199 euro.
Un altro

Mostra i risultati (589 voti)
Leggi i commenti

Ultima nota positiva dello schermo è la mancanza di retroilluminazione, dal momento che la tecnologia AMOLED non ne ha bisogno: ciò significa un consumo di energia inferiore rispetto ai dispositivi che adoperano un tradizionale schermo LCD.

Il Galaxy Tab S è disponibile in due varianti, che si differenziano per le dimensioni del display: la prima versione ha uno schermo con diagonale da 10,5 pollici (e pesa 476 grammi); la seconda ha invece una diagonale di 8,4 pollici, e pesa 298 grammi.

In comune le due edizioni hanno il SoC Exynos 5 Octa, formato da un chip quad core a 1,9 GHz e un altro chip quad core a 1,3 GHz; entrambi dispongono inoltre di 3 Gbyte di RAM e 16 Gbyte di memoria interna, espandibile con schede microSD fino a 128 Gbyte.

Identiche sono anche le fotocamere anteriore e posteriore, rispettivamente da 8 megapixel e 2,1 megapixel, nonché il sistema operativo: Android 4.4 KitKat.

Samsung inizierà le vendite del Galaxy Tab S, in entrambe le versioni, all'inizio del mese di luglio; ogni modello sarà disponibile con due diverse opzioni per la connettività: solo Wi-Fi la prima, Wi-Fi e LTE la seconda. I prezzi ancora non sono stati annunciati.

GalaxyTabS 02
GalaxyTabS 03
GalaxyTabS 04

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Galaxy Tab S2, la risposta di Samsung all'iPad
Samsung presenta i Galaxy Tab 4
Il Galaxy Tab 3 anche per i bambini
Samsung, arrivano i tablet Galaxy Tab3 da 7, 8 e 10 pollici
Samsung, è l'ora del Galaxy Tab 3
iPad Mini, ormai ci siamo

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La prossima auto che acquisterai sarÓ
a benzina
a gasolio (diesel)
elettrica
ibrida
a metano
a idrogeno
a biada

Mostra i risultati (7907 voti)
Ottobre 2019
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Tutti gli Arretrati


web metrics