L'uomo-wiki

Una sola persona avrebbe scritto quasi 3 milioni di voci di Wikipedia. Ecco come ha fatto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-07-2014]

johansson

Sta circolando in Rete la notizia che un uomo solo, il cinquantatreenne svedese Sverker Johansson (nella foto), sarebbe l'autore di 2,7 milioni di articoli di Wikipedia.

In altre parole, da solo avrebbe redatto l'8,5% di tutti gli articoli dell'enciclopedia online.

Certo, ci avrebbe messo sette anni, diventando il redattore più prolifico in assoluto, ma anche così si tratterebbe di una media impressionante che potrebbe far dubitare dell'attendibilità di Wikipedia.

Sembra improbabile, ma la notizia è reale. Però c'è il trucco.

Johansson, infatti, utilizza un software che genera automaticamente gli articoli attingendo a fonti attendibili.

Ovviamente questo metodo funziona bene soltanto in alcuni campi nei quali l'informazione è ben strutturata e non ambigua, e infatti Johansson genera solitamente articoli sulla classificazione delle specie animali più disparate oppure sulle località filippine (sua moglie è delle Filippine).

Il suo software, chiamato Lsjbot, riesce a partorire fino a 10.000 articoli in un giorno. Certo, sono abbozzi, ma sono la base sulla quale altri, poi, possono costruire i dettagli trovandosi già pronta tutta la parte standard.

Sondaggio
Qual l'ambiente Linux che preferisci?
Gnome
Kde
Unity
Xfce
Lxde
Cinnamon
Mate
Un altro
Non uso Linux

Mostra i risultati (4399 voti)
Leggi i commenti (25)

La pratica è controversa anche per i Wikipediani, e Johansson non è l'unico a usare software per creare articoli: anzi, la percentuale di contenuto generata in questo modo è in aumento.

Del resto ci sono tantissimi argomenti per i quali non ci sono autori disposti a spendere anni a scrivere a mano contenuti, per cui il software è meglio di niente.

In ogni caso le voci generate da sistemi automatici sono etichettate in Wikipedia, per cui l'utente è avvisato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (1)

Visto che lo hanno immortalato con una bestiola sulla spalla, potevano anche dirci di che bestiola si tratta. Un pappagallo si vede che non , ma che animale ? :? Sembra un roditore, ma non chiaro di quale specie sia.
10-8-2014 14:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il gadget del momento lo smart watch. Si indossa al polso come un orologio tradizionale ma consente di telefonare, mandare Sms, accedere al web, leggere l'email, postare su Twitter o Facebook, ascoltare la musica. Ne acquisteresti uno?
S, per leggere l'email / gli Sms / Facebook / Twitter o per ascoltare la musica senza dover utilizzare il telefonino.
No. Ho gi uno smart watch: il mio telefonino. Non sono interessato a un altro accessorio.
No. Non mi interessa leggere l'email o accedere al web dall'orologio. Preferisco che orologio e telefono siano separati.
No. E' una cavolata.
Non saprei.

Mostra i risultati (2612 voti)
Dicembre 2018
Italia, carta d'identità obbligatoria per iscriversi ai social network
Mail di porno-estorsione, versione italiana: siamo ai saldi
L'open Internet rischia di chiudersi
Robot di Amazon manda all'ospedale 24 dipendenti
Le aziende si preparano a sostituire il Wi-Fi con reti 5G private
Lo smartphone con Linux e KDE che non è un telefono cellulare
Hacker viola 50.000 stampanti per invitare tutti su un canale Youtube
Novembre 2018
Facebook e il caso dei messaggi zombie
Malware nei portatili Lenovo, utenti risarciti con 7,3 milioni di dollari
Gioca dal vivo a PUBG e uccide l'amico
Amazon, nomi e indirizzi email degli utenti rivelati per errore
Bethesda e la patch da quasi 50 gigabyte per Fallout 76
Sai che cos'è il phishing? Allora hai più probabilità di cascarci
Il Garante privacy boccia la fattura elettronica
Windows 10, ritorna l'October Update
Tutti gli Arretrati


web metrics