Telecom Italia si chiamerà sempre più Tim

L'ex monopolista ha scelto di marchiare sempre più prodotti, servizi e mezzi con il marchio Tim.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-11-2014]

tim

Telecom Italia continuerà a chiamarsi Telecom Italia, ma per tutti sarà sempre più Tim.

Il vertice dell'azienda ha infatti valutato che il marchio Tim sia più conosciuto e stimato dello stesso marchio Telecom Italia: perciò ha deciso un'intensa e complessiva operazione di rebranding dell'intera immagine e presenza Telecom Italia entro il maggio 2015. Anche per fronteggiare l'offensiva di Vodafone sulla stessa telefonia fissa domestica. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cosa hai fatto almeno una volta nella vita in una cabina telefonica?
Mi sono spogliato e cambiato.
Ho fatto pipì.
Ho fatto l'amore (con un uomo, una donna o da solo).
Mi sono limitato a ripararmi per la pioggia.
Ho telefonato, ma usando il cellulare.
Ho fatto degli scherzi telefonici rimanendo anonimo.
Da teppista l'ho danneggiata.
Ho telefonato senza pagare.
Ho fatto delle banali telefonate, niente di più.

Mostra i risultati (4231 voti)
Leggi i commenti (23)
Tutti i prodotti in vendita, compresi i modem e i telefoni fissi, porteranno il marchio Tim, che apparirà anche sulle bollette: prima affiancando e poi sostituendo quello Telecom Italia.

Anche le automobili Telecom Italia dell'assistenza tecnica per il fisso avranno il marchio Tim e così le stesse tute rosse dei tecnici che si recano a casa del cliente per installare o riparare le linee telefoniche, fino alle stesse cabine telefoniche stradali - le poche rimaste in funzione.

Una analoga rivoluzione è già avvenuta in Francia con il marchio Orange per tutta France Telecom, segno tangibile e visibilissimo del sorpasso del mobile e del wireless sulla vecchia telefonia fissa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

Ovvio, nel più puro e becero stile markettaro all'italiana... :roll:
20-11-2014 19:21

Serve solo a far credere che si tratti di un'altra azienda, in particolare una che "dovrebbe" avere una buona reputazione al contrario dell'altra. Solo psicologia, i clienti continueranno ad essere trattati male. :evil: Con questo non voglio dire che l'altra li tratta bene, a mio parere. Ciao
19-11-2014 21:53

Non credo che ciò porterà ad un miglioramento del servizio o ad un calo dei prezzi cose senz'altro più apprezzate dai clienti... :roll:
19-11-2014 19:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
A quali condizioni lavoreresti da casa anziché in ufficio?
Accetterei uno stipendio inferiore perché risparmierei sui trasporti e in tempo.
Vorrei uno stipendio maggiore perché l'azienda risparmierebbe su locali, strumenti, sicurezza.
Allo stesso stipendio.
Non rinuncerei al lavoro in ufficio per nulla al mondo.

Mostra i risultati (2454 voti)
Giugno 2020
Windows 10, il nuovo Edge ha iniziato a rimpiazzare il vecchio
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Tutti gli Arretrati


web metrics