Serve davvero proteggere smartphone e tablet Android con un antivirus?

Oppure si tratta di una paura creata ad arte dai produttori di antivirus?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-12-2014]

balloon pop 2

Rispondo qui a una domanda che mi è arrivata varie volte via mail: è realmente necessario usare un antivirus sui dispositivi Android, oppure si tratta di una paura creata ad arte dai produttori di antivirus?

Per farla breve: sì. Il malware per Android (app infettanti) esiste realmente e ogni tanto è presente anche nel Play Store, il negozio online ufficiale di Google per le app Android. Spesso, oltretutto, è travestito da giochino allettante o da visualizzatore di video a luci rosse.

Queste app infettano smartphone e tablet allo scopo di rubare dati personali (tipicamente la rubrica degli indirizzi, in modo da mandare spam ai contatti della vittima) oppure per prendere il controllo dell'account Google (che contiene spesso i dati di una carta di credito o le password per altri servizi rivendibili, come gli account nelle reti di gioco).

Nel caso degli smartphone Android e dei tablet Android con connessione cellulare, inoltre, un malware può inviare SMS di abbonamento a linee erotiche o MMS "premium", il cui costo viene scalato dal credito o dall'abbonamento della vittima e incassato dai truffatori. App di questo tipo sono state trovate anche in Google Play.

Secondo alcune ricerche, già nel 2012 esistevano oltre 65.000 tipi di malware Android, che avevano colpito circa 33 milioni di dispositivi. Secondo altre fonti, questi numeri sono decisamente sottostimati.

2014 02 07 07.28.56

Un esempio pratico: Balloon Pop 2, una app di gioco per Android, mostrata nell'immagine all'inizio dell'articolo, era distribuita tramite il Play Store, superando quindi i controlli del sito di distribuzione standard per Android.

Ma è stato scoperto che rubava di nascosto le conversazioni private fatte tramite WhatsApp e le metteva in vendita via Internet.

L'app è stata rimossa dal Play Store, ma è ancora disponibile facendo le opportune ricerche in Rete: fa parte dei servizi di WhatsAppCopy, che si spaccia per una soluzione che consente all'utente di fare una copia di scorta delle proprie conversazioni fatte su WhatsApp tramite l'app Balloon Pop 2.

Ma se così fosse, che motivo ci sarebbe di nascondere questa funzione dietro un gioco? L'app viene infatti riconosciuta come malware e bloccata dagli antivirus per Android (per esempio Avast, Norton, Lookout, Kaspersky, Sophos).

Oltre a installare un antivirus (spesso gratuito), è opportuno assicurarsi che sul dispositivo Android sia disabilitata la possibilità di installare app trovate in giro su Internet al di fuori del Play Store: nelle versioni recenti di Android, andate in Impostazioni - Altro - Sicurezza e controllate che sia disattivata la casella Sorgenti sconosciute e che sia invece attivata quella etichettata Verifica applicazioni.

Sondaggio
Worm, virus, trojan horse, spyware, rootkit, dialer, hijacker. Chi li produce?
Smanettoni che vogliono provare la loro abilitÓ
Pirati informatici professionisti con lo scopo di trarne profitto
Gli stessi che poi fanno gli antivirus
Gruppi con finalitÓ politiche di destabilizzazione

Mostra i risultati (5129 voti)
Leggi i commenti (25)

Prima di installare una app, inoltre, chiedetevi sempre se è realmente necessaria e controllate le recensioni per vedere se qualcuno ha segnalato eventuali comportamenti anomali. Infine evitate di alterare il funzionamento del dispositivo Android con operazioni come il rooting se non siete esperti.

E gli iPhone, iPad e iPod touch? I controlli sull'App Store di Apple sono molto severi. Se i dispositivi Apple non vengono craccati per installare app di provenienza alternativa, il rischio di malware è modestissimo.

Vale comunque il principio di prudenza: meno app si installano e meno si rischia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
IBM premia l'Italia per le ricerche sulla sicurezza informatica

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 20)

Si anch'io ho uno smartphone Samsung e finora ho fatto un solo aggiornamento del firmware. Speriamo che ora Samsung si decida di aggiornare un'altra volta : non ho nŔ voglia ne soldi di prendere un'altro smartphone Semmai quando mi scade la garanzia cercher˛ di rootare il mio device. :wink:
15-12-2014 22:55

Beh, pure io sul primo pc che aquistai alla domanda del venditore "vuoi un antivirus buono?", intendendomi poco niente, gli risposi di si, e mi ritrovai Norton Internet Security, ma ti parlo del 2001, e ci rimasi quando allo scadere dello stesso, istallandomi Avast Free mi trov˛ un virus che Norton neanche vedeva...e da li... Leggi tutto
15-12-2014 15:52

@Maary Io son passato da un'antivirus a pagamento ( Avast ) allo stesso per˛ in versione free non a pagamento. Per ora mi trovo pi¨ che bene. Ogni tanto faccio qualche scansione con MBAM ( come in questo momento :wink: ) Per quanto riguarda il mio smartphone utilizzo CM Security anch'esso gratuito. All'inizio per˛ se devo essere... Leggi tutto
14-12-2014 20:57

Mai detto che gli antivirus per Win sono inutili...non totalmente :shock: Per Android nutro dei dubbi, per Ubuntu/ Linux non lo istallo di sicuro, ma anche per questo ne esiste uno, clam AV. Certo che se aspettano me per vendere i loro prodotti AV aspettano tardi! :twisted:
14-12-2014 14:51

@Maary79 e @ Cisco Grazie dei suggerimenti! :D Mi avete ( quasi ) convinto per quanto riguarda l'inutilitÓ di avere un antivirus :wink:
14-12-2014 00:18

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il peggiore tra questi scenari?
I genitori possono alterare il DNA dei loro nascituri in modo che siano pi¨ intelligenti (o pi¨ prestanti fisicamente).
Gli assistenti ai malati e i badanti delle persone anziane sono per lo pi¨ dei robot.
La maggior parte delle persone hanno impiantati dispositivi con sensori di vario genere.
Lo spazio aereo viene aperto ai droni personali.
Un altro (per cortesia inserisci un commento)
Non lo so

Mostra i risultati (2038 voti)
Dicembre 2019
Arriva in Italia la sala cinematografica ScreenX con visione a 270 gradi
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Tutti gli Arretrati


web metrics