Hacker buoni hackerano sito di hacker cattivi



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-05-2016]

nulled.io

Nulled.io è un sito nel quale i criminali informatici si scambiano account rubati, software pirata e tecniche per commettere reati informatici. O per essere più precisi, era un covo per criminali. Infatti ora è chiuso, ma non per un intervento delle forze dell'ordine: è chiuso perché è stato hackerato da ignoti.

È stupendamente ironico che un sito di hacker cattivi, dediti a violare gli account altrui e rubare le informazioni degli altri, sia stato "bucato", come si dice in gergo: stavolta sono i loro dati a essere stati raccolti e pubblicati in Rete in un file da circa 1,3 gigabyte.

I dati trafugati includono gli indirizzi di mail e i messaggi privati di quasi mezzo milione di frequentatori di Nulled, oltre 5.000 registrazioni di compravendite di informazioni rubate, 12.600 fatture, gli indirizzi PayPal degli utenti e i loro indirizzi IP. Anche i dati e i messaggi dell'area VIP, che era una fonte di reddito per Nulled, sono stati catturati e disseminati in Rete.

L'incursione è stata resa possibile probabilmente dal fatto che il sito usava un software, IP.board, che aveva delle vulnerabilità ben note e una scarsa protezione delle password (MD5 al posto di bcrypt o altro).

Gli scambi di messaggi fra gli utenti di Nulled sono molto illuminanti: trattative per spartirsi i profitti di account PayPal e Bitcoin rubati, l'installazione di un keylogger nel laboratorio di un'università imprecisata, una richiesta di aiuto per violare un account Hotmail, e altro ancora.

Ironia nell'ironia, lo slogan di Nulled è Expect the unexpected, ossia "aspettati l'inaspettato". Ma mi sa che questo attacco inaspettato non se l'aspettava.

Fonti: BBC, Ars Technica, Risk Based Security.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (2)

Giusta nemesi!
29-5-2016 17:52

craker spocchiosi, che si sono dimenticati di farsi un coperchio alla pentola, sentendosi "superiori" al resto del mondo. Cervellini ripeni di segatura informatica. :idea: Nota x Zeus: manca in raccolta una emoticon apposita per i cervellini poco sviluppati.
24-5-2016 21:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Chi non ha pagato l'assicurazione auto verrà individuato grazie a una serie di controlli incrociati con videocamere stradali e dati del Ministero. Che cosa ne pensi?
L'uso della tecnologia è diventato troppo invadente. Ogni giorno ci viene sottratta un'ulteriore fetta di privacy.
Ben vengano i controlli, se servono a diminuire le tasse (o i premi di assicurazione) di quelli che onestamente le pagano.
Il provvedimento va a colpire soltanto i disperati, che con la crisi cercano di arrangiarsi.
I veri evasori non si faranno certo acchiappare con questi mezzucci.
Prima di tutto bisognerebbe abbassare i costi delle assicurazioni.
Io non pago né l'assicurazione auto, né il canone Rai, né niente!
Viaggio solo in autobus o in bicicletta, non mi riguarda.

Mostra i risultati (2420 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Tutti gli Arretrati


web metrics