Figuraccia di Microsoft: Edge va in crash, tecnico installa Chrome

Durante una dimostrazione ufficiale dei prodotti Azure, il browser di Microsoft smette di funzionare. E il presentatore passa alla concorrenza.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-11-2017]

edge chrome

«Edge è più veloce, Edge è più sicuro, Edge è più stabile, Edge ha un impatto inferiore sulla batteria»: chi usa Windows 10 conosce bene queste affermazioni, che il sistema fa a ripetizione confrontando il browser di Microsoft con la concorrenza.

Ciò nonostante, moltissimi utenti ancora usano Edge soltanto per un'operazione: scaricare Google Chrome, che resta il browser più usato.

C'è un motivo per questa preferenza? In base a quanto successo durante una presentazione dal vivo condotta da un dipendente di Microsoft, la risposta è un imbarazzante (per il colosso di Redmond) «Sì».

La conferenza ha avuto un inizio normale: il presentatore Michael Leworthy, di Microsoft, ha iniziato a dimostrare come si possano migrare le applicazioni e i dati ai servizi cloud di Microsoft Azure.

Il guaio è che, a un certo punto, Leworthy ha dovuto interrompere la presentazione: Edge continuava ad andare in crash, rendendo impossibile completare il lavoro. Così, Leworthy ha fatto quel che avrebbe fatto chiunque: ha scaricato Google Chrome per poter andare avanti.

Proviamo a pensarci un momento: un dipendente di Microsoft, durante una presentazione ufficiale della bontà di alcuni servizi offerti dall'azienda, smette di usare un prodotto Microsoft perché questo non funziona e passa a un prodotto della concorrenza.

Sondaggio
Puoi scegliere una sola pillola: quale delle tre?
Pillola blu: rimani giovane per sempre
Pillola verde: 1.000.000.000 euro in contanti
Pillola rossa: puoi viaggiare nel tempo in qualsiasi istante

Mostra i risultati (1533 voti)
Leggi i commenti (21)

Il video di tale, imbarazzante situazione è immediatamente arrivato su YouTube ed è diventato molto popolare, accompagnato da commenti ironici tutti sulle linee di «Nemmeno Microsoft è in gradi di far funzionare i propri prodotti» e «Edge è proprio come Internet Explorer: un ottimo browser per scaricare Chrome».

Qui sotto, il video della conferenza. Il download di Chrome inizia intorno al minuto 37.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft Edge batte Chrome e Firefox nei benchmark
Edge sbarca su Android e iOS
Il bug di Ntfs che manda in crash Windows
Google: ''Falle irrisolte in Windows e nei browser Microsoft''
Internet Explorer ai minimi storici, Chrome in ascesa
Microsoft ti paga se usi Edge
Il tablet di Microsoft va in crash durante una demo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Una discreta figura di cacca... solidarizzo con il povero dimostratore anche perchè temo per lui che perderà il posto...
11-11-2017 15:54

insomma... Edge non se lo fila nessuno...
9-11-2017 14:26

Questi sono browser su smartphone o tablet. Leggi tutto
9-11-2017 09:24

Sempre divertentissimo! :D Però in questo, si vede l'imbarazzo di chi fa la dimostrazione, che non riuscendo a far andare a dovere Edge, neanche prova a riavviarlo...va e scarica Chrome, facendo in continuazione errori di digitazione... :lol: :lol: Leggi tutto
9-11-2017 09:23

Non capisco bene come stanno le cose... nel mio sito di gente con Edge non ne arriva... o blogspot non rileva edge o lo chiama con un altro nome. percentuali ultimo mese Chrome 42% Mobile 34% (cos'è?) Firefox 9% Internet Explorer 6% Safari 3% OS;FBSV 2% SamsungBrowser <1% Mobile Safari <1%) UniversalFeedParser <1% GSA <1%
9-11-2017 08:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il motivo principale che ti può far desistere (oppure no) dal compiere un acquisto online?
La scarsa accessibilità del sito di ecommerce.
I tempi di consegna non certi.
La scomodità di dover rimanere a casa o di dover concordare la consegna con il corriere.
La possibilità che il pacco vada perso, se la spedizione non è tracciata.
La poca fiducia riposta nel negozio online.
Il prezzo maggiore del prodotto.
Le spese di spedizione elevate.
Il sovrapprezzo applicato per la spedizione contrassegno.
La scomodità di dover rispedire il pacco qualora la merce ricevuta sia danneggiata o difettosa.
La maggior difficoltà a far valere le condizioni di garanzia.
L'impossibilità di trattare sul prezzo o di chiedere uno sconto.
La poca fiducia riposta nei sistemi di pagamento online disponibili.

Mostra i risultati (1978 voti)
Giugno 2018
Non tutti i cybercriminali sono dei geni del male
Il malware che infetta Windows 10 e scatta foto del desktop
Come si riconosce un video Deepfake? A occhio
Lucchetto ''smart'' annuncia a tutti la propria password
Lo smartphone pieghevole di Samsung con doppio display
Pseudoscienza al potere oggi: Sud Africa, Spagna, Stati Uniti
Windows 10, il 50% degli utenti ha dovuto pagare un tecnico per i problemi dell'aggiornamento
Ubisoft: ''Le console sono destinate a sparire: ancora una generazione e poi basta''
Bug in Facebook rende pubblici i post privati di 14 milioni di utenti
Microsoft affonda i datacenter per tenerli freschi
L'auto volante di Larry Page: si impara a guidare in meno di un'ora
Microsoft compra GitHub e i programmatori scappano
Il primo attacco informatico della storia... nel 1834?
Medico fa causa a paziente per una recensione negativa online
L'attacco sonico che manda in crash il sistema e rovina gli hard disk
Tutti gli Arretrati


web metrics