WhatsApp, ora c'è molto più tempo per cancellare i messaggi inviati



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-03-2018]

whatsapp cancellare messaggi inviati

Quando WhatsApp introdusse la possibilità di cancellare i messaggi inviati gli utenti per lo più gioirono: grazie alla nuova funzione, molte situazioni imbarazzate potevano essere evitate. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Cosa fai se l'antivirus non ti permette di installare un programma?
Disattivo temporaneamente l'antivirus per installare il programma che considero affidabile
Non installo il programma. Forse ce n'è un altro simile cercando su Internet
Creo regole di esclusione per le applicazioni di cui sono sicuro/a

Mostra i risultati (1305 voti)
Leggi i commenti (11)
Tuttavia, il tempo utile per cancellare un messaggio già spedito era limitato (originariamente a 7 minuti, poi a 8 minuti e 32 secondi), e non sempre ci si rende conto immediatamente di aver scritto qualcosa di cui ci si potrebbe pentire.

Così, ora WhatsApp ha deciso di allargare la finestra di tempo utile per la cancellazione, portandola alla curiosa durata di un'ora, 8 minuti e 16 secondi dopo l'invio del messaggio.

In realtà c'è un motivo per la scelta di un periodo apparentemente tanto casuale: equivale a 4.096 secondi, ossia otto volte il limite precedente (8 minuti e 32 secondi equivalgono a 512 secondi).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
WhatsApp Business va alla conquista delle aziende
WhatsApp vulnerabile grazie all'aggiunta a tradimento nei gruppi
Recuperare i messaggi cancellati con WhatsApp
Occhio alle false app di WhatsApp
WhatsApp, cancellare i messaggi inviati ora si può

Commenti all'articolo (5)

Ah, questo particolare mi mancava, molto carino... veramente geniale direi. :umpf: Leggi tutto
17-3-2018 18:43

{urbano}
Peccato che in maniera molto punitiva, da vero padre-padrone, alla cancellazione del messaggio appaia al destinatario una scritta che avverte che il messaggio è stato cancellato, facendo sorgere la tipica domanda: cosa c'era scritto nel messaggio che hai cancellato? Talvolta con conseguenze serie... Ah, la libertà ai... Leggi tutto
15-3-2018 15:34

Beh, immagino che si possa sempre sperare che, anche se il messaggio è arrivato subito a destinazione, il destinatario sia impegnato a fare altro e non l'abbia ancora letto dopo un tot di tempo. Leggi tutto
14-3-2018 16:52

{Guido}
Buongiorno, grazie per il lavoro che state facendo. Una domanda: ma cosa serve l'imntervallo di tempo per cancellare il messaggio se questo arriva a destinazione praticamente in tempo reale? Quello che è fatto è fatto e il destinatario vede ciò che è stato scritto, salvo forse vederselo cancellato (?)dopo... Leggi tutto
14-3-2018 10:29

{Marco}
4096 = 4k 512 = 1/2k Tutto viene fuori dal fatto che 1k = 1024, cioé 2 elevato alla potenza di 10.
13-3-2018 13:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quasi la metà delle famiglie italiane (nel 2012 erano il 45,5% secondo Confindustria Digitale) non possiede ancora un collegamento a Internet. Qual è secondo te il principale motivo?
La connessione a banda larga non è disponibile.
Motivi di privacy e sicurezza.
Mancanza di skill e capacità d'uso.
Alto costo del collegamento.
Alto costo degli strumenti.
Internet non è utile.
Accedono a Internet da altro luogo.

Mostra i risultati (3323 voti)
Dicembre 2018
Mail di porno-estorsione, versione italiana: siamo ai saldi
L'open Internet rischia di chiudersi
Robot di Amazon manda all'ospedale 24 dipendenti
Le aziende si preparano a sostituire il Wi-Fi con reti 5G private
Lo smartphone con Linux e KDE che non è un telefono cellulare
Hacker viola 50.000 stampanti per invitare tutti su un canale Youtube
Novembre 2018
Facebook e il caso dei messaggi zombie
Malware nei portatili Lenovo, utenti risarciti con 7,3 milioni di dollari
Gioca dal vivo a PUBG e uccide l'amico
Amazon, nomi e indirizzi email degli utenti rivelati per errore
Bethesda e la patch da quasi 50 gigabyte per Fallout 76
Sai che cos'è il phishing? Allora hai più probabilità di cascarci
Il Garante privacy boccia la fattura elettronica
Windows 10, ritorna l'October Update
Tim in piena tempesta: sfiduciato l'amministratore delegato Genish
Tutti gli Arretrati


web metrics