La versione di Windows 10 per dispositivi con schermi pieghevoli



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-01-2019]

win10 schermi pieghevoli

Non tutti sono d'accordo sull'effettiva utilità degli schermi pieghevoli, ma certamente i produttori di hardware e software stanno andando in questa direzione.

Dopo la "quasi certezza" del Galaxy F, primo smartphone di Samsung con display flessibile, ora apprendiamo che sui server di Microsoft è apparsa una nuova versione di Windows 10 espressamente dedicata ai dispositivi con schermi pieghevoli.

Non si tratta di un abbaglio: la build in questione è un derivato della 19H1 (l'aggiornamento di Windows 10 che uscirà in primavera) ma è identificata dal numero di versione 18313.1004 rs_shell_devices_foldables. Foldables, naturalmente, sta per pieghevoli.

Da tempo in effetti si vocifera dei lavori che sarebbero in corso presso Microsoft con il sostegno di produttori quali Dell e Lenovo, così che al momento dell'apparizione dei primi dispositivi a schermo flessibili il software sia già pronto e perfettamente funzionante.

Dato che però il testing di questa edizione di Windows 10 non è pubblico, non è possibile sapere quali siano le sue caratteristiche peculiari, al di là del supporto agli schermi pieghevoli.

Sondaggio
Hai cambiato fornitore di banda larga (ADSL o fibra ottica) negli ultimi 5 anni?
Sì, una volta
Sì, più di una volta
No, ma lo farò nei prossimi 12 mesi
No, e non lo voglio fare

Mostra i risultati (1501 voti)
Leggi i commenti (5)

È probabile, comunque, che comprenderà funzioni avanzate per l'interazione tramite touchscreen e stilo, nonché una tastiera virtuale.

foldables

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lenovo svela il portatile con schermo pieghevole
Samsung Galaxy S10 e smartphone pieghevole, ''unfolding the future''

Commenti all'articolo (5)

Non faranno mai uno schermo così per voi utilizzatori professionali che siete quattro gatti. Meglio rivolgersi ai molti vanesi sbruffoni che lo useranno solo per feisbuk e uotzap. Ma a 2000 €; prezzo cui anche voi professionisti vi dovrete adattare.
1-2-2019 14:57

Ogni utilizzatore di pc ha esigenze diverse P.es. per lavoro utilizzo sw che per essere sfruttato bene occorrerebbe un monitor da 24" o più, o addirittura due monitor. Nessun problema se il lavoro lo svolgessi solo in ufficio, ma spesso mi capita di andare in giro per il mondo con il portatile (da 17") ed in questo caso è un... Leggi tutto
19-1-2019 16:00

Mi sembrano caratteristiche che potrebbe avere una loro utilità anche con schermi normali purché touch, in definitiva non mi sembra che queste peculiarità debbano essere specifiche di uno schermo pieghevole. :-k Leggi tutto
19-1-2019 15:19

Magnifico. Arriveremo ad avere un S.O. per schermi ultra-ultrapiatti che si piegano per 8-10 volte. Così potremo fare gli sboroni e tirar fuori di tasca un dispositivo ripiegato che una volta steso sarà 60 pollici. Proprio quello cui aspirano tutti.
17-1-2019 16:09

Foldable significa pieghevole mentre flessibile è una proprietà ben diversa. La gestione dello schermo pieghevole mi sembra abbastanza sensato per l'utilizzo di desktop remoti su dispositivi di quel tipo.
15-1-2019 22:23

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ora che la musica è soprattutto digitale, che cosa farai dei vecchi CD audio che non ascolti più?
Li butto via
Li vendo
Li regalo
Li "rippo" sul Pc
Li metto sul lunotto dell'auto per evitare gli autovelox
Ci tappezzo la stanza o ne faccio sottobicchieri

Mostra i risultati (2107 voti)
Giugno 2019
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Google cambia la ricerca: i siti non appariranno più di due volte
Google Maps, arriva il tachimetro in tempo reale
La visione di Microsoft per un sistema operativo davvero moderno
Microsoft implora gli utenti: installate la patch prima di un altro WannaCry
Il malware che sfugge a ogni individuazione
Maggio 2019
Windows 10, l'aggiornamento di maggio fa cadere la connessione Wi-Fi
Huawei, microSD addio: l'azienda è stata esclusa dalla SD Association
Windows 10, ecco l'aggiornamento di maggio
Gmail, una pagina segreta tiene traccia di tutti gli acquisti fatti
Sedicenne si uccide dopo sondaggio su Instagram
Tutti gli Arretrati


web metrics