Il Motorola Razr ritorna trasformato in uno smartphone pieghevole



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-01-2019]

motorola RAZR smartphone pieghevole

Il Motorola Razr è stato un gran successo tra i cellulari della sua generazione, una quindicina di anni fa: sottile e leggero, era un modello "a conchiglia" che è stato venduto in oltre 130 milioni di esemplari.

Ora che tutti i produttori sembrano intenzionati a salire sul carro degli smartphone pieghevoli - Samsung in testa, con l'imminente Galaxy F - Lenovo (proprietaria del marchio Motorola) ha intenzione di lanciare una versione aggiornata dello storico Razr.

A rivelarlo è il Wall Street Journal, secondo il quale il Razr versione 2019 non ha uno schermo e una tastiera: dispone invece di un unico schermo che però si piega a metà, permettendo così di richiudere il telefonino su sé stesso.

Ancora non vi sono dettagli precisi sull'hardware, a parte la probabile adozione del SoC Snapdragon 855 con 8 Gbyte di RAM e 256 Gbyte di memoria interna.

Si dice inoltre che il lancio sul mercato debba avvenire negli Stati Uniti in febbraio, e che il prezzo non sarà contenuto: si parla di cifre intorno ai 1.500 dollari (circa 1.300 euro).

Sondaggio
Quanti cellulari hai cambiato negli ultimi cinque anni?
Nessuno, ho sempre lo stesso
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque
Tra sei e dieci
Più di dieci

Mostra i risultati (3422 voti)
Leggi i commenti (17)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Nuovi dettagli sul Motorola RAZR, lo smartphone a conchiglia
Samsung Galaxy S10 e smartphone pieghevole, ''unfolding the future''
Motorola presenta Droid RAZR HD e si butta su Android
Motorola lancia tre Razr con Android 4 (ma chiuderà in Italia)
Motorola RAZR 2011, prezzo e caratteristiche
Motorola Razr, lo smartphone ultrasottile 4G
La classifica dei cellulari con le emissioni maggiori

Commenti all'articolo (2)

Puntano sulla nostalgia. Io il Razr lo avevo, un telefono fantastico, unico problema l'obsolescenza programmata. Ho sostituito il Razr con un Motorola Atrix che aveva già il fingerprint quando Apple neanche sapeva cosa era ma lo pagai in offerta 299€. Purtroppo i mercati sono saturi ergo tentano di guadagnare su un telefono quello che... Leggi tutto
23-2-2019 17:25

Vedo che tanti produttori hanno grandi idee che vengono dal passato per essere combinate con il futuro, tutte hanno un fattore comune però, si traducono in dispositivi che hanno prezzi assurdi superiori perfino ad Apple. Francamente non se ne sente proprio il bisogno.
20-1-2019 14:46

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale diventerà realtà per prima?
Le aule intelligenti: conosceranno gli alunni e offriranno un'esperienza di apprendimento personalizzata ed efficace.
Torneremo a fare la spesa sotto casa: i negozi uniranno la varietà degli acquisti online al piacere di fare acquisti direttamente in un posto conosciuto.
Useremo il DNA per stabilire terapie su misura: cloud computing e computer congnitivi rendereanno l'esame del DNA veloce ed economico.
Un guardiano digitale sostituirà le password: conoscerà le nostre abitudini e individuare i tentativi di furto d'identità.
Smart City: le città faranno arrivare sugli smartphone dei cittadini informazioni personalizzate basate sulle abitudini e le preferenze degli abitanti stessi.

Mostra i risultati (1213 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics