Windows 10, aggiornamento rende impossibili i videogiochi

L'unica soluzione è disinstallarlo. Vi spieghiamo come fare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-03-2019]

win10 aggiornamento videogiochi

Se siete degli appassionati di videogiochi e di recente avete notato che i vostri titolo preferiti sono diventati quasi ingiocabili, la colpa è dell'ultimo aggiornamento cumulativo per Windows 10.

Per la precisione, una conseguenza inattesa del February KB4482887 Cumulative Update per Windows 10 1809 è proprio la generazione di problemi prestazionali con i videogiochi: gli FPS calano, il mouse non risponde più tanto bene quanto prima e altro ancora. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è il motivo che ti spinge maggiormente (oppure no) ad acquistare online?
La facilità di acquisto
La presenza di maggiori sconti e promozioni
La possibilità di evitare i centri commerciali
Una più ampia visibilità delle promozioni in corso
La possibilità di valutare tutte le opzioni
Poter acquistare anche all'ultimo momento

Mostra i risultati (1996 voti)
Leggi i commenti (12)
Microsoft ha riconosciuto l'esistenza del problema e ha promesso che prossimamente rilascerà un ulteriore aggiornamento per risolverlo.

Nell'attesa, il consiglio ufficiale per chi voglia tornare a giocare con prestazioni decenti è disinstallare l'update KB4482887.

Per farlo è necessario aprire il menu Impostazioni (basta premere contemporaneamente i pulsanti Win + I) e selezionare l'opzione Aggiornamento e Sicurezza.

winupd01

Nella finestra che si apre generalmente è già selezionata, nella barra di sinistra, la voce Windows Update; nella parte destra dello schermo occorre quindi scegliere Visualizza cronologia degli aggiornamenti.

Nella schermata successiva, bisogna scegliere la prima voce: Disinstallare gli aggiornamenti. Si aprirà un'altra finestra.

winupd02

Da qui, è necessario scegliere l'aggiornamento da disinstallare cliccandovi sopra, quindi premere il pulsante pulsante Disinstalla e confermare alla richiesta del sistema operativo.

winupd03

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 28)

Ma dai! Non sono così cattivo. E poi Windows è utilissimo! [img:06f55201f7]https://pclinux.eu/img/Tux_Bsd.jpeg[/img:06f55201f7] Guarda come alimenta bene la fiamma! :lol: A parte tutto. Ci sono sistemi operativi a bizzeffe perché dovrei usare un sistema operativo "raccontaballe"[/url] che vorrebbe farmi cambiare un pc come... Leggi tutto
16-3-2019 21:17

:malol: :malol: :malol: Maary questa è bellissima!!!
16-3-2019 19:30

Se metti @etabeta e Windows nella stessa stanza potresti non trovare più Windows installato in quel pc. Se ci metti pure un utonto che fa domande idiote...beh, meglio togliere tutte le potenziali armi bianche; come mouse con cavi abbastanza lunghi, stampanti, tastiere, potrebbero essere usate per uccidere l'utonto... =) Leggi tutto
16-3-2019 16:40

Grazie per l'informazione, essendo 17 anni che non uso più sistemi operativi Microsoft non avevo la possibilità di verificare di persona. Leggi tutto
16-3-2019 14:00

Pensa un po', il contrario di me che ho trasformato l'assistenza ad utenti Windows in una professione!!! Comunque nella mia esperienza personale i programmi a 32 girano sul 64, semmai è il contrario che non funziona. Leggi tutto
16-3-2019 00:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale diventerà realtà per prima?
Le aule intelligenti: conosceranno gli alunni e offriranno un'esperienza di apprendimento personalizzata ed efficace.
Torneremo a fare la spesa sotto casa: i negozi uniranno la varietà degli acquisti online al piacere di fare acquisti direttamente in un posto conosciuto.
Useremo il DNA per stabilire terapie su misura: cloud computing e computer congnitivi rendereanno l'esame del DNA veloce ed economico.
Un guardiano digitale sostituirà le password: conoscerà le nostre abitudini e individuare i tentativi di furto d'identità.
Smart City: le città faranno arrivare sugli smartphone dei cittadini informazioni personalizzate basate sulle abitudini e le preferenze degli abitanti stessi.

Mostra i risultati (1127 voti)
Maggio 2019
Falla in WhatsApp: basta una telefonata per ritrovarsi uno spyware sul telefono
Il primo processore completamente inviolabile
Il ransomware che ti regala l'antivirus (mentre cripta i file)
Windows 10 disporrà di un vero kernel Linux
Apple beccata a barare sulla durata delle batterie (ma non è la sola)
Ricaricate lo smartphone di notte? La batteria durerà meno
Programmatore autodidatta risolve puzzle del MIT con 15 anni d'anticipo
Aprile 2019
Windows 10, aumentano i requisiti minimi di sistema
Mark Zuckerberg: entro cinque anni avremo due Facebook
Windows, si allunga la lista di antivirus che bloccano il Pc
Aspen, il browser per navigare in sicurezza secondo Avast
Ex studente distrugge i computer della scuola con un USB killer
Galaxy Fold, lo schermo pieghevole si rompe quasi subito
È possibile rilevare telecamere nascoste in una camera d'albergo?
La falla in IE che vi ruba i dati anche se non lo usate
Tutti gli Arretrati


web metrics