Google, cambio al vertice: i fondatori lasciano

Page e Brin non avranno più ruoli dirigenziali all'interno del gigante che hanno costruito.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-12-2019]

page brin lasciano alphabet
Sergey Brin e Larry Page

Ha sempre un'aria da "fine di un'epoca" vedere i fondatori di una realtà cresciuta fino a dimensioni ciclopiche abbandonare la gestione della loro creatura.

Così è stato quando Bill Gates ha lasciato il timone di Microsoft, e così è ora che Larry Page e Sergey Brin annunciano di aver abbandonato i ruoli dirigenziali che ricoprivano in Alphabet, accontentandosi dei loro posti nel Consiglio di Amministrazione.

Alphabet - lo ricordiamo - è il gruppo di cui fa parte Google, ed è di costituzione relativamente recente. Fino a ieri, il suo amministratore delegato (o CEO) era Larry Page, e il suo presidente era Sergey Brin; CEO di Google, invece, era Sundar Pichai.

A dire la verità era già da un po' che i due fondatori non si interessavano direttamente delle varie operazioni condotte da Alphabet: era sempre Pichai a occuparsi di tutto.

Così ora assistiamo a un'evoluzione che Page e Brin stessi definiscono «naturale», nell'ottica di una semplificazione della dirigenza: non servono più due diversi amministatori delegati, dato che Pichai ora può esserlo sia di Alphabet che di Google.

Dal punto di vista pratico, il cambio non avrà conseguenze, anche perché si tratta soltanto di dare forma a una sostanza che già da mesi era realtà: il lavoro quotidiano continuerà così come fa ora.

La mossa era probabilmente stata decisa da tempo, ma prima di passare dalla fondazione di Alphabet alla cessione del timone Brin e Page hanno voluto che la nuova creatura si assestasse e imparasse a camminare con le proprie gambe.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Google cambia nome: nasce Alphabet
Zio Bill va in pensione

Commenti all'articolo (5)

E' il secondo emendamento bello! Farlo per primo sembrava brutto ma Ŕ come se lo fosse... :wink:
1-3-2020 15:42

O semplicemente hanno finito i lavori e gli hanno consegnato le chiavi del bunker :roll: Non butta bene e in #USA i civili possono detenere anche fucili d'assalto :lol:
29-12-2019 23:30

O, pi¨ semplicemente, sono un pochino meno psicopatici di altri e hanno deciso di godersi un poco quella enorme quantitÓ di dollari che sono riusciti a procurarsi.
16-12-2019 19:23

{utente anonimo}
Io credo che, diversamente da quanto scritto, i veri motivi per cui i due drughi lasciano siano gli stessi che hanno spinto quello squalo di Gates a lasciare la dirigenza di M$, e cioè che il nome della società era troppo legato al nome del suo fondatore, con i relativi pericoli e conseguenze. Lo si vede anche in Facebook,... Leggi tutto
6-12-2019 20:12

purtroppo questi cambiamenti non sono mai positivi nŔ per l'azienda nŔ per gli utenti. Quando Microsoft pass˛ da Bill Gates a a quell'imbarazzante individuo di Ballmer iniziarono ad imporre Vista, windows8 ed inizi˛ il grande abbandono di windows (e la fortuna di Apple). La stessa Apple rischi˛ la chiusura dopo aver messo a casa Jobs.... Leggi tutto
5-12-2019 08:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa ti trattiene dall'installare Linux?
Tutti quelli che conosco hanno Windows: con chi potrei scambiare dati e software?
Non ho voglia di imparare un nuovo sistema operativo e dei nuovi programmi.
Alcuni miei componenti hardware non vengono riconosciuti.
Ci sono alcuni software che utilizzo sotto Windows che mi sono indispensabili.
Semplicemente non sento l'esigenza di passare a Linux.
Ho intenzione di farlo nel prossimo futuro.
Nessun motivo mi impedisce di passare a Linux, infatti giÓ lo utilizzo con soddisfazione.

Mostra i risultati (11537 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics