The New Facebook, il social network cambia pelle

Colori più brillanti, interfaccia più pulita e anche un tema scuro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-01-2020]

the new facebook

Colori più chiari e brillanti, un'interfaccia maggiormente "pulita", e la disponibilità di adottare uno sfondo nero, che dia meno fastidio agli occhi in condizioni di scarsa luminosità ambientale e faccia risparmiare un po' di batteria allo smartphone.

Sono queste, in sintesi, le novità del New Facebook, il nuovo aspetto che il social network assumerà nel corso dei primi mesi di quest'anno per facilitare l'interazione degli utenti con la piattaforma.

Il rinnovamento era già stato annunciato nel 2019 ma poi il tutto sembrava essere passato in secondo piano.

Secondo quanto riporta Cnet, però, una «piccola percentuale di utenti» ha ora la possibilità di utilizzare la nuova interfaccia: costoro hanno il ruolo di beta tester per aiutare a dare gli ultimi ritocchi a ciò che l'azienda stessa chiama The New Facebook.

L'aiuto di queste persone si concretizzerà nella possibilità di inviare agli sviluppatori il proprio feedback; grazie alle opinioni raccolte potranno essere migliorati quei dettagli e quei bug che potrebbero infastidire il grande pubblico al momento del lancio se non fossero corretti.

Il passaggio a The New Facebook, per quanti aderiscono al programma di testing, non è definitivo: per il momento si può tornare indietro e continuare a usare la vecchia interfaccia.

Il debutto ufficiale del nuovo aspetto di Facebook dovrebbe avvenire entro la primavera: da quel momento sarà a disposizione di 2,5 miliardi di utenti. Nella speranza che The New Facebook non faccia la fine della New Coke.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

{utente anonimo}, intendi forse qualcosa come questo? https://en.wikipedia.org/wiki/Fediverse Il problema non è l'esistenza o meno dell' "accesso incrociato", ma il branco di "diversamente intelligenti" che non si staccano dalle piattaforme propretarie e che non hanno nessuna idea sulle ripercussioni che il LORO... Leggi tutto
14-1-2020 09:04

cambia pelle... perché il lupo perde il pelo ma non il vizio
13-1-2020 14:16

Cosa intendi con accesso incrociato?
12-1-2020 11:14

{utente anonimo}
Quello che sto aspettando da anni è la possibilità di avere accesso incrociato alle varie chat, come succedeva (e succede ancora in tono molto minore) anni fa, prima di FB. Direi che i sistemi chiusi su se stessi stanno iniziando a rompere sul serio.
11-1-2020 11:38

per la modalità scura basta usare stylus (sia per firefox che per chrome) e un tema scuro qualsiasi oppure un wrapper decente per la versione mobile (materialfbook ad esempio)...
11-1-2020 09:24

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il maggior problema tra questi?
La gente comune non capisce molto di scienza.
La stampa e i media non mettono in risalto le scoperte veramente importanti.
La stampa e i media semplificano troppo le scoperte scientifiche.
La gente comune si aspetta soluzioni semplici e veloci.

Mostra i risultati (1754 voti)
Gennaio 2020
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Tutti gli Arretrati


web metrics