Fregare Big Pharma con il vaccino

Se vi sentite più furbi degli altri e volete fregare Big Pharma, c’è un modo sicuro per farlo: vaccinarsi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-01-2021]

covid cases

Per quelli che dicono "Ma la Covid serve per arricchire Big Pharma": una vaccinazione (2 dosi) costa al massimo un'ottantina di dollari a testa nel caso peggiore, e può costare molto, molto meno. L'UE, per esempio, paga da 1,78 a 15 euro a dose (The Guardian).

Quanto costano invece i medicinali e i ricoveri di chi si ammala di Covid? Da 9 a 22 mila euro a paziente, in Italia, a seconda della gravità del ricoverato.

A Big Pharma conviene che vi ammaliate. Volete fregare Big Pharma? Vaccinatevi.

---

Due conticini spannometrici per quelli che obietteranno "Eh, ma col vaccino devi pagare otto miliardi di vaccinazioni (per tutta la popolazione mondiale), colla Covid paghi solo chi si ammala": a 80 dollari a testa (il caso peggiore), vaccinare 8 miliardi di persone costa 640 miliardi di dollari. Se si considera il vaccino meno caro (Oxford/AstraZeneca), due dosi costano 3,56 euro, quindi vaccinare l'intero pianeta costerebbe 28,4 miliardi di euro.

A oggi ci sono stati 85 milioni di casi di Covid nel mondo (di cui 1,84 milioni deceduti), e la pandemia non è ancora finita.

Se in media quei casi sono costati più di 7500 dollari a testa, si è speso più che a vaccinare l'intero pianeta, fino all'ultimo bambino del più povero dei paesi, con il vaccino più costoso.

Se prendiamo il vaccino meno costoso, se quegli 85 milioni di casi sono costati in media più di 335 euro a testa, avremmo speso meno a vaccinare tutto il mondo.

Volete fare un favore a Big Pharma? Ammalatevi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 16)

Permettimi di aggiungere anche che la fase di validazione clinica Ŕ stata effettuata con un numero maggiore di volontari rispetto ai procedimenti standard proprio per accelerare al massimo anche la validazione sull'uomo. Leggi tutto
17-1-2021 14:31

:ola: :ola: Leggi tutto
17-1-2021 14:30

nelle fasi della sperimentazione sono stati giÓ migliaia di volontari, e al momento sono giÓ 896 mila e passa (al 13 Gennaio) le dosi somministrate al 'pubblico' (in Italia) Direi che abbiamo giÓ avuto sufficienti 'cavie', no? :) Leggi tutto
14-1-2021 17:06

Ma non Ŕ vero! Insistete con questa falsitÓ, ma Ŕ basata sul nulla. Hanno ampiamento spiegato che la ricerca e la sperimentazione sono state pi¨ veloci del normale per due principali motivi, il primo Ŕ che la famiglia dei coronavirus Ŕ studiata da molti anni, dunque non si Ŕ partiti da zero. La seconda Ŕ che, su questi vaccini, sono... Leggi tutto
14-1-2021 14:03

Visto che i primi ad essere vaccinati sarÓ la quasi totalitÓ dei medici e del personale sanitario, se la vaccinazione va male, la vedo dura che ne usciamo vivi... quindi speriamo che funzioni tutti al primo colpo non come gli update di windows. Leggi tutto
14-1-2021 13:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa utilizzi prevalentemente per la posta elettronica?
Una webmail
Un client di posta
Entrambi

Mostra i risultati (2762 voti)
Gennaio 2021
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Un'opera da fantascienza costruita a tempo di record per scopi militari
Ho-mobile ammette la violazione dei dati dei clienti
Dicembre 2020
Il sito che svela quali tracce lasci quando navighi nel web
Zoom, arrivano l'email e il calendario
Spid creepshow, la sospensione
Windows 10, Cpu al 100% e molti problemi dopo l'ultimo update
Pirati che usano satelliti militari per comunicare e come ascoltarli
Google, i disservizi mostrano tutta la fragilità della tecnologia
CentOS, c'è un successore
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
Falla spettacolare negli iPhone
Tutti gli Arretrati


web metrics