Mega-operazione di polizia contro bari nei videogiochi



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-04-2021]

55

La polizia cinese e il colosso dei videogiochi Tencent hanno collaborato per chiudere la più grande attività mai vista di cheater o bari nei videogiochi.

La banda, situata principalmente nella Cina orientale, aveva rastrellato circa 76 milioni di dollari grazie ai suoi servizi a pagamento, disponibili in quasi tutto il mondo, che consentivano ai videogiocatori di vincere più facilmente a giochi come Overwatch o Call of Duty: Mobile.

Gli agenti hanno arrestato dieci persone. Fra i beni sequestrati alla banda figura anche una collezione di auto sportive di lusso.

I clienti dei servizi offerti dai bari pagavano dieci dollari al giorno: segno che c'è gente disposta a spendere grandi cifre pur di vincere disonestamente a un videogioco, usando software che conferisce poteri come la "vista a raggi X" (per rendere trasparenti i muri nel gioco) o l'auto-targeting, che migliora la precisione di tiro nei giochi sparatutto.

Non è la prima operazione di polizia del genere: nel 2018 Tencent aveva collaborato con la polizia cinese per arrestare ben 120 cheater del gioco PlayerUnknown's Battlegrounds. In Cina, infatti, la legge punisce con il carcere le interferenze con le reti informatiche, che includono anche le reti di gioco. E in effetti disseminare cheat a pagamento è una grossa interferenza.

Chi usa i servizi di questi cheater probabilmente non ci pensa, ma sta alimentando il crimine organizzato e sta rovinando il piacere del gioco.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Chi ha vinto la scommessa GameStop
La console di KFC tiene al caldo il pollo
Fortnite, premi per 100 milioni di dollari in un gioco ''gratuito''
Dopo la fake news, la fake music? Gli inganni su Spotify
Blizzard, causa milionaria contro i cheat
Volkswagen: milioni di auto con malware iper-inquinante
In tribunale per un cheat a un videogioco
Un multiplayer soltanto per chi bara

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

{al}
saranno supercar tarocche come i giochi
2-5-2021 21:06

Mai pensato che la democrazia, quella vera, forse prima di averla bisogna dimostrare di meritarla? Leggi tutto
11-4-2021 17:09

Ma... l'hai letto l'articolo o hai detto la prima cosa che ti veniva in mente cos per dire? Si parla dell'arresto di una banda che gestiva in modo in modo strutturato il cheating da parte dei giocatori fornendo loro, ovviamente a pagamento, il modo di barare nei videogiochi quindi lucravano illegalmente su alacune pulsioni decisamente... Leggi tutto
11-4-2021 17:08

Non hanno arrestato quelli che barano, ma quelli che vendono i servizi illegali per barare nei videogiochi. Un po' come quando arrestano quelli che vendono i "pezzotti" per vedere le paytv aggratis. Inoltre con questi videogiochi ci organizzano anche tornei con premi in danaro, quindi questi sistemi non rovinano solamente... Leggi tutto
7-4-2021 09:13

Per non parlare dell'obbligo del casco! Dicono che protegga dagli incidenti, invece a mio cuggino s' tolto il casco si aperta la testa! Leggi tutto
7-4-2021 09:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Stai creando un nuovo account su un sito. Come sar la tua password?
Ho una sola password per tutti i miei account
Ho varie password che uso a rotazione quando devo creare un nuovo account
Ho un template per le password che modifico per ogni account
Creo una nuova password, assicurandomi che sia robusta

Mostra i risultati (1597 voti)
Luglio 2021
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli indizi che puntano a Windows 11
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 25 luglio


web metrics