Libero e Virgilio, odissea (quasi) conclusa



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-01-2023]

libero virgilio webmail

Sono tornate a funzionare nella serata di sabato 28 gennaio le caselle Libero Mail e Virgilio Mail che da circa una settimana erano inaccessibili a causa di un aggiornamento del sistema non andato esattamente a buon fine.

Il ripristino della normalità non è però, al momento in cui scriviamo, ancora completo: sebbene infatti le webmail funzionino di nuovo (ossia, dal browser si può finalmente tornare a consultare la posta) e l'app per Android sia egualmente funzionante, l'app per iOS richiede ancora un po' di lavoro da parte dei tecnici di Italiaonline.

Lo stesso dicasi per quanti utilizzano le proprie caselle @libero.it e @virgilio.it tramite un client di posta (come Outlook, Thunderbird, emClient e via di seguito): pare che il ripristino del servizio stia avvenendo progressivamente e non sia ancora stato completato.

Inoltre, con un comunicato ufficiale Italiaonline ha fatto sapere che «il progressivo reintegro dei messaggi inviati ai nostri utenti nei giorni scorsi» è ancora in corso; quei messaggi «saranno recapitati progressivamente a seconda del comportamento dei provider di posta che hanno gestito il traffico delle e-mail negli ultimi giorni».

La situazione è tornata insomma gestibile - poiché almeno tramite webmail le caselle email sono tornate a essere utilizzabili - ma non è proprio del tutto risolta: attendiamo il comunicato ufficiale che annunci il rientro definitivo dell'emergenza.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Gmail, un bug cancella la posta di 150.000 utenti

Commenti all'articolo (3)

Beh, dicevano che: oggi c' da sperare che sia finalmente terminato e che sia completo... Leggi tutto
5-2-2023 17:31

conclusa ??? intanto le amail dal 22 al 28 mancano
1-2-2023 17:59

{doulos}
Come mai Mail di iMac non riesce a gestire @libero.it?
30-1-2023 11:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La rete ha reso famosi due personaggi per certi versi simili anche se molto diversi: secondo te chi il pi grande?
Julian Assange. Prende informazioni dalle grandi aziende e dai governi e le rende pubbliche gratuitamente. stato accusato - tra le altre cose - di terrorismo.
Mark Zuckerberg. Prende informazioni e dati personali e li vende alle grandi aziende e ai governi. diventato l'uomo dell'anno.

Mostra i risultati (2105 voti)
Marzo 2023
La IA di Bing adesso genera anche le immagini
Windows 11, ancora SSD lenti dopo l'ultimo aggiornamento
La IA entra in Gmail e nei Documenti di Google
Samsung beccata a barare sulle foto della Luna
Perché c'è una fotocamera negli scanner dei supermercati?
Il primo datacenter lunare sta per aprire i battenti
Amazon chiude 8 negozi “senza commessi”
Meta inietterà la IA in WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram
Febbraio 2023
Intelligenza artificiale: il programmatore pericoloso
SPID a rischio, due mesi per deciderne il futuro
L'UE vara il Portafoglio per l'Identità Digitale
Liberare spazio in una casella Gmail senza eliminare le mail
Windows 11 è praticamente uno spyware
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 marzo


web metrics