Il futuro del software

A Montecitorio un convegno sulla brevettabilità del software, in attesa delle decisioni dell'Unione Europea.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-06-2005]

Un contributo al dibattito sulle decisioni attese, da parte dell'Unione Europea, a proposito della brevettabilità del software è il convegno: "Il Futuro del Software - il dibattito, le decisioni nel Parlamento europeo e le prospettive dell'industria ICT", che si terrà Giovedì 16 Giugno a Roma, alle ore 17.30, presso il Teatro Caparanica, piazza Capranica 101 (Montecitorio).

Il dibattito è promosso dalle associazioni "Fare Rete" e Il Secolo della Rete e dal Gruppo del Partito Socialista Europeo al Parlamento europeo.

I lavori saranno introdotti da Nicola Zingaretti, Presidente della delegazione italiana Gruppo PSE al Parlamento europeo e membro della Commissione giuridica dello stesso.

Intervengono: Giancarlo D'Alessandro, presidente dell'associazione "Fare Rete" e Assessore Lavori Pubblici e Attuazione Strumenti Urbanistici del Comune di Roma; Alessandro Finazzi Agrò, Rettore Università Tor Vergata di Roma; Pier Luigi Dal Pino, Direttore Rapporti istituzionali Microsoft Sud Europa; Carlo Strozzi, del Consiglio Direttivo Italian Linux Society; Marcella Panucci, Direttore Confindustria Affari Legali e Diritto d'Impresa; Pasquale Russo, consigliere scientifico Associazione Il Secolo della Rete; Gabriele Valli, Amministratore Isinet e vice Presidente ASSINTEL.

Conclude i lavori Pier Luigi Bersani, europarlamentare dei Ds, responsabile Ds per il programma.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

Francesco
una banale risposta Leggi tutto
13-6-2005 10:39

claudio
una sola semplice domanda Leggi tutto
13-6-2005 00:33

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Con quale delle seguenti affermazioni concordi maggiormente?
Il cloud computing pu˛ migliorare il contributo della funzione IT alla strategia aziendale.
Il cloud computing pu˛ aumentare la capacitÓ di innovazione dei dipartimenti IT.
La mia azienda ha giÓ implementato servizi cloud o progetta di farlo.
I servizi cloud sarÓ una componente importante per il successo della mia azienda nei prossimi 12 mesi.
Il cloud computing consente una riduzione dei costi di manutenzione dell'IT.
Il cloud computing consente una diminuzione dei costi IT e di gestione e miglioramento nell'efficienza dei processi.
Il cloud computing offre maggiori vantaggi per il business rispetto all'outsourcing tradizionale.

Mostra i risultati (644 voti)
Febbraio 2023
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 febbraio


web metrics