Se lo Stato svizzero compra Fastweb

Gli svizzeri di Swisscom, controllata dallo Stato elvetico, pronti a lanciare un'Opa sul provider della fibra ottica.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-03-2007]

Quando Colaninno si impradonì di Telecom Italia alla fine degli anni '90 una delle prede che voleva catturare, nella sua strategia di allargamento all'estero, oltre alla Telecom belga e a quella austriaca (poi comprata e da Tronchetti rivenduta) c'era anche la vicina Swisscom, in cui lo Stato, nel Paese simbolo del capitalismo mondiale, è tuttora proprietario del 58% delle azioni.

Ora le parti si ribaltano: sono gli svizzeri della pubblica Swisscom a voler lanciare, secondo rumor sempre più insistenti, un'Opa di 4 miliardi di euro su Fastweb, la compagnia telefonica e Internet a banda larga, tutta basata sulla fibra ottica, fondata, guidata e posseduta dal tuttora giovane ingegnere novarese (ma con residenza a Londra per ragioni fiscali) Silvio Scaglia.

Gli svizzeri devono allargarsi all'estero costretti dal loro antitrust, che vuole ridurre la loro posizione dominante in patria; questo caso dimostra che il governo maggioritario di Prodi, che prima ha prvatizzato Telecom Italia e poi ha cercato di riprendere, maldestramente, il controllo della sua Rete, si è dimostrato meno efficiente del governo svizzero, eletto con criteri rigidamente proporzionalistici,dove la sinistra è in minoranza ma che non ha preguidizi ideologici sul permanere della presenza pubblica nelle Tlc.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Swisscom vende le ferie ai dipendenti
L'Antitrust svizzero indaga su Swisscom

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'amazonite ...
Una pietra (semi)preziosa.
La spasmodica ammirazione per un popolo di donne guerriere.
Lo shopping compulsivo e la dipendenza patologica da un noto negozio online.
Nessuna di queste. In italiano si scrive amazzonite ;)

Mostra i risultati (1374 voti)
Novembre 2020
Flash muore ma i giochini sopravviveranno nell'Internet Archive
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
Tutti gli Arretrati


web metrics