Un manuale bene in Vista

Una utile sintesi dell'ultimo sistema operativo di Microsoft, indispensabile per chi comincia ma con qualcosa di nuovo anche per chi si vanta di conoscerlo a fondo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-09-2007]

vista

Su Windows Vista si è già detto di tutto ed il contrario di tutto, ma non tutti gli angolini sono stati esplorati per criticare o lodare; anzi.

Rimedia il volumetto di Preston Gralla per i tipi di Tecniche Nuove, editore che pubblica numerosi manuali tecnici rivolti specialmente all'ambito informatico e ai linguaggi di programmazione.

Di Gralla probabilmente abbiamo letto tutti qualcosa, perché è un autore assai prolifico che conta all'attivo una trentina di opere ed è stato più volte recensito dalle riviste del settore; e bisogna riconoscere che anche stavolta ha colto nel segno.

Esaurita una parte generale dove vengono richiamati i concetti di base, elencati i tasti di scelta rapida e le funzionalità e i componenti del sistema operativo, l'autore affronta la gestione dei programmi e la soluzione degli inevitabili problemi hardware e software, compresa la sezione grafica e multimediale.

La parte più importante è però a nostro avviso quella inerente il Registry e la sua gestione e ottimizzazione; quella parte cioè che in caso di guai ci costringe a lunghe e laboriose ricerche in una documentazione corposa e talvolta non facilmente disponibile.

Altra parte assai apprezzabile riguarda il prompt dei comandi, quasi sempre trascurata perché ritenuta superflua o addirittura superata; ma i cultori dei dei sistemi operativi concorrenti ben sanno quanto possa essere utile e talvolta essenziale la riga di comando.

Vengono perciò ricordati i concetti di reindirizzamento e di canalizzazione oltre a una elencazione abbastanza esaustiva dei vari comandi e degli attributi accettati dal sistema; cioè la dimostrazione se ce ne fosse bisogno, che Windows Vista è un vero sistema operativo, potente e flessibile come ogni altro purché l'operatore sia in grado di districarsi tra le varie opportunità.

Scheda:
Titolo: Windows Vista Guida Packet
Autore: Preston Gralla Editore: HOPS Tecniche Nuove
ISBN: 978-88-481-1983-2
Pagine 188
Prezzo: euro 11,90

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

l'hanno imbottita di limitazioni anche quella! Leggi tutto
30-9-2007 09:11

Ma... la riga di comando non dovrebbe servire proprio a quello? Leggi tutto
29-9-2007 23:51

Forse la guida che servirebbe sarebbe "Come far fare a Vista (e agli altri Winodws) quello che vuoi tu" Leggi tutto
28-9-2007 21:51

con tutti i processi guidati che ti fanno fare solo una cosa, direi che è sprecato anche solo pensare di mettere giù due righe di guida a vista...
28-9-2007 15:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i benefici maggiori che deriverebbero da una politica e una pubblica amministrazione più aperta e trasparente ai cittadini?
I giornalisti potrebbero informarsi più facilmente sulle attività di politici e amministratori e l'informazione al pubblico sarebbe più ampia e dettagliata.
Politici e amministratori renderebbero maggiormente conto ai cittadini del loro operato.
La qualità dei servizi in generale migliorerebbe.
L'opinione pubblica avrebbe più peso nelle decisioni amministrative e politiche.
In generale i nostri rappresentanti avrebbero elementi per prendere decisioni più appropriate.

Mostra i risultati (887 voti)
Maggio 2022
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Localizzazione al chiuso grazie al 5G
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Una storia di phishing bancario diversa dal solito: il ladro beffato
Aprile 2022
Una dura lezione dall'Internet delle Cose
Bug nell'app Messaggi, e la batteria si scarica in fretta
Gli USA ottengono l'estradizione di Assange
L'utility che ripulisce Windows 11 è in realtà un trojan
Hacker cinesi sfruttano VLC per diffondere malware
Quando l'intelligenza artificiale bara: l'aneddoto degli husky scambiati per lupi
Che si fa con Telegram? È russo
Lapsus$, arrestati due hacker: sono adolescenti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 21 maggio


web metrics