Il meglio dal forum Windows

Brancolo nel... blu. Utenti privilegiati e non. Creare un disco di ripristino. Il desktop mutilato. Stampare file .Prn. File nascosti di Internet Explorer. Firefox si connette, Internet Explorer no. 8 Mbyte fantasma. Il Pc in bianco e nero.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-11-2007]

Blue screen of death

Brancolo nel... blu
La classica schermata blu della morte non perde occasioni per presentarsi in tutto il suo splendore: può essere colpa di una nuova installazione hardware, da un driver non compatibile, e persino dall'uso del mulo.

Utenti privilegiati e non
Come settare correttamente i privilegi degli account su Windows XP.

Creare un disco di ripristino
Licenze OEM e dischi di ripristino del sistema operativo sono un infelice connubio: è la volta dello scaricabarile fra Acer e Microsoft.

Il desktop mutilato
Far riapparire tutte le opzioni per configurare il desktop non è poi così semplice: come fare per mostrare nuovamente le proprietà e settare al meglio la propria "scrivania".

Stampare file .Prn
In tempi in cui la maggior parte dei Pc da ufficio usano Windows come sistema operativo, stampare file .Prn (generato da un programma in Dos) può diventare un grosso problema.

File nascosti di Internet Explorer
Qualche piccola scorciatoia per mostrare velocemente i file nascosti in explorer, ma non solo.

Firefox si connette, Internet Explorer no
Un lettore non riesce a connettersi a Internet con Internet Explorer (ma con Firefox sì). Potrebbe sembrare un falso problema, se non fosse che Windows Update richieda Internet Explorer per effettuare gli aggiornamenti automatici.

8 Mbyte fantasma
Dividendo il disco fisso in due partizioni, capita di ritrovarsi con una terza partizioncina da 8 Mbyte non richiesta, indipendentemente dal programma utilizzato per creare le partizioni stesse.

Il Pc in bianco e nero
Un lettore si chiede se sia possibile modificare i colori del monitor in modo da poter visualizzare qualsiasi schermata in scala di grigi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I cartelli di avviso inducono gli automobilisti a manovre di emergenza, frenando di colpo per poi accelerare nuovamente una volta passato l'autovelox. È allo studio un progetto di rimuovere tutte le segnalazioni anche da app e navigatori: sei d'accordo?
Sì, le strade saranno più sicure
No, servirà solo ad aumentare le multe

Mostra i risultati (2233 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Tutti gli Arretrati


web metrics