Motorola e Rim in guerra per i brevetti

Le due protagoniste del mercato degli smartphone si accusano a vicenda di violazione di brevetto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-02-2008]

Un BlackBerry

Capita, di tanto in tanto, che chi detiene un brevetto in base al quale produce dispositivi accusi la concorrenza di aver violato quello stesso brevetto. Ora però si è arrivati a un nuovo livello: le accuse reciproche.

I due litiganti sono Motorola e Research In Motion, azienda nota per essere la produttrice del BlackBerry.

Rim accusa la rivale di aver violato alcuni suoi brevetti, oltre a richiedere il pagamento di royalty "esorbitanti" per le licenze. A sua volta, Motorola accusa la compagnia canadese di aver ugualemte violato alcuni brevetti, per i quali l'ha denunciata in Texas e Delaware.

In realtà, prima del 2003 esisteva un accordo tra le sue aziende per l'uso delle licenze; tuttavia proprio in quell'anno il rinnovo del patto è fallito e la disputa si è trascianata fino a raggiungere l'attuale situazione.

Secondo Rim, la propria perdita di quote di mercato sarebbe da imputare alle richieste sempre più esose di royalty da parte di Motorola. Secondo quest'ultima le accuse sono infondate e che le richieste per l'uso delle sue tecnologie sono legittime.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto è importante la fotocamera in un tablet?
La fotocamera nel tablet? Ma a che serve?
E' importante ma non essenziale, potrei farne tranquillamente a meno.
E' fondamentale: non comprerei mai un tablet senza una buona fotocamera, o meglio ancora due.
Non ho un tablet e non mi sono mai posto il problema.

Mostra i risultati (2294 voti)
Aprile 2024
TIM, altre ''rimodulazioni'' in arrivo
L'algoritmo di ricarica che raddoppia la vita utile delle batterie
Hype e Banca Sella, disservizi a profusione
Falla nei NAS D-Link, ma la patch non arriverà mai
La navigazione in incognito non è in incognito
Le tre stimmate della posta elettronica
Amazon abbandona i negozi coi cassieri a distanza
Marzo 2024
Buone azioni e serrature ridicole
Il piano Merlyn, ovvero la liquidazione di Tim
Falla nelle serrature elettroniche, milioni di stanze d'hotel a rischio
L'antenato di ChatGPT in un foglio Excel
La valle inquietante
La crisi di Tim e la divisione sindacale
La fine del mondo, virtuale
WhatsApp e Messenger aprono agli altri servizi di chat
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 aprile


web metrics