Zingales e Bankitalia contro lo scandalo Telecom

All'assemblea Telecom Italia il consigliere indipendente Zingales e Bankitalia si scagliano contro stipendi scandalosi e super stock option.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-04-2008]

Beppe Grillo ha saltato l'assemblea degli azionisti Telecom Italia 2008 ma la sua parte, in modo più serioso e meno spettacolare, l'ha fatta l'economista Luigi Zingales, consigliere indipendente, cioè non nominato dagli azionisti di maggioranza.

Zingales ha definito "scandalose" le liquidazioni pagate agli ex top manager di Telecom Riccardo Ruggiero, già amministratore delegato, e Carlo Buora, vicepresidente. Da questo punto di vista ha definito un miglioramento la retribuzione di Bernabè più legata al raggiungimento di obbiettivi, tra cui l'aumento della "customer satifsaction", cioè del gradimento della clientela.

Zingales ha poi giudicato eccessive le retribuzioni degli stessi consiglieri di amministrazione: un modo per comprare la loro indipendenza di giudizio da parte del management, che invece dovrebbero controllare e giudicare. Da parte sua Zingales destinerà metà del suo emolumento da consigliere all'acquisto di azioni Telecom.

Le "stock option" per i manager sono state invece bocciate dal rappresentante della Banca d'Italia che ha così confermato il giudizio dell'attuale governatore Draghi, molto critico nei confronti dei manager italiani troppo ben pagati a fronte di salari per i lavoratori dipendenti fra i più bassi d'Europa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

{Stefano}
Più seriosa? Leggi tutto
17-4-2008 13:57

{Giambattista}
Zingales è uno serio, però... Leggi tutto
17-4-2008 07:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Durante un lungo viaggio in treno o in aereo, che cosa preferisci fare?
Ascoltare la musica
Chiacchierare coi vicini
Dormire
Giocare (con il notebook, il tablet, lo smartphone ecc.)
Guardare un film o una serie Tv
Guardare il panorama... o le hostess
Lavorare al computer
Leggere un libro, o un ebook
Navigare su Internet (vale solo in treno)
Telefonare (vale solo in treno)

Mostra i risultati (2546 voti)
Marzo 2021
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 marzo


web metrics