Un Ssd da 1 Terabyte

I dischi a stato solido non sono solo più efficienti ma soprattutto piccoli: un produttore americano ha realizzato un Ssd da 1 Tbyte.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-01-2009]

Puresilicon 1 terabyte ssd disco stato solido

I dischi a stato solido (o Ssd) sono apprezzati per la loro silenziosità, resistenza (non avendo parti in movimento, non sono soggetti agli urti) e per i bassi consumi energetici. Tuttavia, chi ha bisogno di una grande quantità di spazio deve affidarsi agli hard disk tradizionali.

Ora pureSilicon ha annunciato l'arrivo degli Ssd della serie Nitro, le cui dimensioni variano da 32 Gbyte a 1 Tbyte.

"Ha una densità almeno tre volte maggiore rispetto a qualunque altro Ssd sul mercato" ha spiegato, orgogliosa, la società, che ne ha annunciate anche le prestazioni: ha una velocità di scrittura di 215 Mbyte al secondo e una velocità di lettura di 240 Mbyte al secondo, prestazioni ottenibile grazie all'interfaccia Sata II.

Il prezzo ancora non è noto ma, considerata la rapidità con cui cresce all'aumentare dello spazio disponibile sui dischi, non potrà essere basso.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

io di meno di 31 GB :wink: Leggi tutto
15-1-2009 17:00

:shock: Davvero? :shock: A me si riempie in men che non si dica! #-o Leggi tutto
15-1-2009 16:53

splendido! :D se hanno già prodotto i dischi da 1TB allora i prezzi dei fratelli più piccoli (100/200 GB) scenderanno velocemente! :mrgreen:
14-1-2009 23:10

Dopo dieci anni di utilizzo del pc (passando attraverso vari desktop) ho la bellezza di circa 31 Gb di files. Se ottimizzo ancora un po', direi che il backup lo faccio su una penna usb Comunque ammetto che -a parte i prezzi naturalmente- il prodotto Ssd è di per se valido.
14-1-2009 21:05

Bè, in effetti non è niente male...
14-1-2009 15:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una ricerca dell'Università di Lund (Svezia) mostra che avere un bambino costa al Pianeta l'emissione di 58,6 tonnellate di CO2 l'anno. In proporzione, si tenga conto che non avere l'auto fa risparmiare 2,4 tonnellate di CO2, l'essere vegani 0,8 tonnellate ed evitare un viaggio aereo 1,6 tonnellate. Lo studio conclude che una famiglia che sceglie di avere un bambino in meno contribuisce alla riduzione di emissioni di CO2 quanto 684 teenager che decidono di adottare un comportamento ecologista per il resto della vita. Cosa ne pensi?
È corretto. Farò meno figli.
Sono pazzi questi svedesi.

Mostra i risultati (1220 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics