Whaling, il phishing mirato ai dirigenti aziendali

L'ultima minaccia del Web riguarda Ceo e dirigenti d'azienda, che abboccano alle esche sparse nei social network e consegnano inconsapevolmente i propri dati sensibili.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-02-2009]

Whaling phishing dirigenti d'azienda Ceo

Fare il phisher (colui che invia le email di phishing) è un lavoro duro: si spara nel mucchio sperando di colpire qualcuno. Avere qualche bel bersaglio grosso, una sorta di "balena del web", renderebbe tutto molto più interessante.

In aiuto ai poveri criminali informatici vengono i siti di social networking, sui quali le prede più succulente - i ricchi dirigenti aziendali - spargono a piene mani informazioni personali e dove entrano in contatto con sconosciuti, non tutti animati da buone intenzioni.

Si getta l'esca, che consiste in email contenenti allegati o link malevoli su cui le vittime cliccheranno, e si aspetta che i trojan o i keylogger di turno facciano il loro mestiere, raccogliendo informazioni personali (password, dati bancari) e inviandoli all'attaccante.

Così il fenomemo del whaling (la "caccia alle balene del web") cresce soprattutto negli Stati Uniti ma inizia a diffondersi anche da noi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Che bello! chi è quel GENIO? Che gli spolpino ben bene i conti correnti, gli "rapiscano" la moglie e magari il titolare dell'impresa, accorgendosi della sua inettitudine lo cacci a calci nel c u l o! :lol: Vogliamo vederli mendicare, questi dirigenti straccioni che hanno fatto fallire il mondo! :evil:
9-2-2009 17:28

:malol: Leggi tutto
9-2-2009 16:03

Approvo senz'altro! Leggi tutto
9-2-2009 15:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'EASA e la FAA hanno dato il via libera all'uso di tablet, cellulari e dispositivi elettronici in generale in aereo anche durante decollo e atterraggio. Secondo te...
...era ora: il divieto era ormai diventato un anacronismo da abolire.
...avrebbero dovuto mantenere il divieto: la sicurezza val bene qualche minuto di rinuncia al tablet.
...dovrebbero fare di più e liberalizzare anche la possibilità di telefonare.

Mostra i risultati (1296 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics