Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 919

Foto di Ryan Morrison Hot!

News - Assegnati i premi italiani a quei soggetti o a quelle tecnologie che più hanno danneggiato o minacciato la privacy. (5 commenti)
21-05-2007
Hot! Foto di Mauro Simonato

News - Il presidente dell'authority delle telecomunicazioni propone che il tesoretto del bilancio pubblico sia utilizzato per realizzare la nuova rete a banda larga. (7 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 21-05-2007
Foto di Arlen Roche Hot!

Sicurezza - L'ultima ondata di email spazzatura consiste in immagini hard con un link a un sito porno dove "trovare prostitute nella propria zona". (3 commenti)
21-05-2007
Hot! censori

News - Secondo un recente studio, su 40 osservati sono almeno 25 i Paesi che interdicono l'accesso a determinati siti web. (1 commento)
di Dodi Casella, 21-05-2007
Foto di Daniel Cruz Hot!

Segnalazioni - La community degli "always on" si dà appuntamento per ritrovare l'equilibrio tra produttività e qualità della vita, dimenticando la casella di posta elettronica o Internet. (1 commento)
21-05-2007
Hot! Google

Segnalazioni - Come destreggiarsi al meglio tra la tecnologia e le necessità di tutti i giorni.
di Dodi Casella, 21-05-2007
precooked Hot!

News - Un'inchiesta dell'associazione dei webmaster cattolici rileva che, sebbene la maggioranza delle parrocchie italiane sia connessa a Internet, poche hanno un proprio sito. (9 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 21-05-2007
Hot! Foto di Diego Medrano

Segnalazioni - Le radici del movimento per il peer to peer libero sono da ricercarsi nella stagione delle radio libere.
di Pier Luigi Tolardo, 21-05-2007
Sondaggio
In Islanda, paese protestante con 320.000 abitanti tutti on line, nei mesi scorsi si è molto parlato di una legge che proibisca completamente la pornografia on line (quella stampata è già proibita) attraverso filtri centralizzati. Secondo te...
E' giusto. Anche in Italia si dovrebbe fare lo stesso.
Non è giusto, perché limita la libertà.
E' giusto, ma tanto ci sarà chi riuscirà ugualmente a scaricare materiale pornografico.
Ci sono problemi molto più importanti.
Aumenteranno ancora di più i suicidi e gli alcolizzati

Mostra i risultati (5161 voti)
Leggi i commenti (41)
Luglio 2020
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Tutti gli Arretrati

web metrics