Caricabatterie e ricariche per l'Abruzzo

L'onlus Banco Informatico sta inviando migliaia di caricabatterie per i cellulari dei terremotati abruzzesi. Ricariche gratuite dagli operatori di telefonia mobile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-04-2009]

batteria

Decine di migliaia di persone in Abruzzo hanno, ormai, come unico mezzzo di comunicazione con il mondo il cellulare, dopo che hanno dovuto lasciare le loro case distrutte o inagibili e la terra continua a tremare.

Moltissimi di loro hanno dovuto lasciare di corsa la propria casa senza portarsi dietro nemmeno il caricabatterie per il cellulare.

Per questo l'onlus Banco Informatico Tecnologico Biomedico (Biteb.it) sta inviando in Abruzzo migliaia di caricabatterie che erano conservati nei propri magazzini per emergenze come questa.

Dobbiamo ricordare a questo proposito l'iniziativa di Wind che ha donato 5 euro a tutti i suoi clienti residenti nelle zone del terremoto d'Abruzzo già nella giornata di lunedì per evitare che nessuno rimanesse senza ricarica.

Tim ha deciso di attribuire a tutti i propri clienti a L'Aquila e provincia una ricarica gratuita di 10 euro.

Ancora Tim ha deciso l'invio presso le postazioni indicate dal Dipartimento di Protezione Civile di telefoni cellulari con traffico illimitato da utilizzare per esigenze della popolazione colpita.

Aggiornamento

Vodafone fa sapere che, come gli altri operatori, ha effettuato azioni di ricarica gratuita per consentire di continuare a comunicare in questi giorni. Vodafone ha effettuato una ricarica omaggio di 5 euro ad oltre 200 mila clienti. L'azienda inoltre ha attivato una raccolta fondi coinvolgendo gli oltre 8.000 dipendenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

in una popolazione sempre più dipendente dai cellulari, è una bella mossa da parte dei gestori: per una volta smettono di studiare tariffe di dubbio valore per i clienti e hanno fatto la loro piccola donazione :wink: non sapevo che esistesse un associazione apposita che fornisce di caricabatterie le zone terremotate!
9-4-2009 10:56

{utente anonimo}
Anche Vodafone Leggi tutto
8-4-2009 11:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, quale delle nuove console conquisterà gli utenti surclassando le altre?
Nintendo Wii U
Microsoft Xbox One
Sony PlayStation 4
Un'altra console (specificare nei commenti)
Nessuna: il tempo delle console è finito

Mostra i risultati (849 voti)
Aprile 2021
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 15 aprile


web metrics