La musica online adesso si compra su YouTube

Google lancia Click-to-Buy, la piattaforma di e-commerce che permette di acquistare tramite iTunes gli Mp3 dei video.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-04-2009]

Google YouTube Click-to-Buy

Click-to-Buy arriva anche in Italia: la piattaforma di e-commerce di YouTube è ora disponibile anche nel nostro Paese e in Australia, Canada, Francia, Irlanda, Giappone, Nuova Zelanda e Svezia.

Grazie agli accordi con alcune etichette discografiche (tra cui Sony Bmg, Universal ed Emi), è ora possibile acquistare direttamente da YouTube i file Mp3 dei brani i cui video si trovano sulla piattaforma di video sharing di Google.

Il servizio si appoggia a iTunes per l'acquisto e il download dei brani ed è disponibile sin da ottobre in Gran Bretagna, Germania, Olanda e Spagna.

Secondo una ricerca, la metà degli adulti che guarda un video su YouTube decide poi di acquistare il brano relativo e altre opere dello stesso artista: permettendo di farlo direttamente dalla pagina di YouTube, Google spera di riuscire finalmente a ricavare un po' di denaro da un servizio che finora ha rappresentato soltanto una spesa.

Quest'anno, infatti, a causa del servizio di condivisione video il gigante di Mountain View perderà 470 milioni di dollari: le entrate pubblicitarie non sono nemmeno lontanamente sufficienti a coprire le spese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Concordo in pieno con sia con Digirun che con MaXXX, riguardo al fatto che la qualità delle registrazioni digitali sia in formato CD che MP3 dipende molto dalle incisioni e dal fonico che sulla master consolle ha il compito di controllare e verificare. Gia dieci anni fà con un semplice ( ora definibile cosi allora costosissimo) PowerMac... Leggi tutto
13-4-2009 13:42

No io mi riferivo ad un altro album, non dei metallica, allora ci sono ricascati i discografici :roll: Alla fine ci sono registrazioni analogiche buone ed altre pessime e lo stesso sul digitale, più che la tecnologia oggi conta la bravura e la competenza di chi lavora. Leggi tutto
13-4-2009 08:57

Si tratta di Death Magnetic, l'ultimo album dei Metallica (da w. pedia) Leggi tutto
12-4-2009 20:26

Non mi ricordo il titolo ma ne ho sentito parlare, il fatto che è meglio l'mp3 non è che è perchè è stato preso come ipotizza Digirun dal master, il fatto è che quel disco uscito in vinile, era perfetto ma la prima rimasterizzazione digitale fu fatta male e c'èrano numerose differenze di volume e volumi troppo bassi e frequenze... Leggi tutto
12-4-2009 16:01

Se esiste un caso del genere, può essere solo per un motivo: l'MP3 è stato ricavato direttamente dal master, mentre il CD ha subito il processo di authoring da parte di un disgraziato tecnico del suono SORDO :lol: Poi dipende dal tipo di musica, ovvio che con musica elettronica "moderna", drum n'bass, techno, house e roba... Leggi tutto
11-4-2009 21:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Completa la frase con quella che ritieni più opportuna, oppure aggiungi una risposta nei commenti. Secondo te, il networking online attraverso i siti social...
Serve a costruirsi un'efficiente rete professionale.
E' particolarmente utile per cercare opportunità di lavoro.
Serve a comunicare la qualità di saper lavorare in team.
E' un'opportunità che sfruttano soprattutto i più giovani.
Elimina le barriere geografiche.
Accorcia le distanze tra amici e famigliari.
Serve a tenersi sempre aggiornati.
Permette di stabilire relazioni rilevanti.
E' lo strumento per eccellenza per creare solide relazioni professionali.
Consente di comunicare i propri successi lavorativi.
E' utile per chiedere una raccomandazione.

Mostra i risultati (858 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics