Cybersquatter multato per 33 milioni di dollari

OnlineNic dovrà pagare 50.000 dollari per ogni dominio abusivamente occupato.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-08-2009]

L'azienda statunitense OnlineNic è stata condannata a pagare una multa di 33,15 milioni di dollari per aver registrato 663 domini apparentemente legati a Verizon (come verizononline.com) e sui quali aveva apposto proprio il logo di quest'ultima.

Il giudice ha condannato OnlineNic a pagare 50.000 dollari per ogni dominio. La società ritiene la cifra spropositata, tanto più che sostiene di aver guadagnato dal cybersquatting appena 1.468,60 dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

allora lo stimolo con me ha funzionato. Il problema è che mi rendo conto di quanto ignorante sono in questo campo. Mi consolo pensando di controbilanciare l'ignoranza con il sapere di altri campi (almeno lo spero...). Grazie per le spiegazioni.
4-9-2009 18:11

qua trovi spiegato il cybersquatting. Un articolo di Zeus News dovrebbe prima di tutto, diciamo così, stimolare la curiosità... Leggi tutto
4-9-2009 17:06

Verizon - cybersquatting - dominio abusivamente occupato - viene moltiplicata per tutti i siti registrati che sono una marea. Il problema lo intuisco ma sarebbe meglio capirlo un po' + a fondo. Colgo l'occasione per chiederti se negli articoli non sono previste le note del direttore come nei quotidiani: poche parole che contribuiscono a... Leggi tutto
31-8-2009 16:33

Esattamente cosa sarebbe che non hai chiaro? :?:
31-8-2009 15:37

se c'è qulache buon uomo che vuole spegare + dettagliatamente e nei dettagli l'articolo, Dio gliene renderà merito. L'articolo è interessante ma è risvolto a persone competenti non a un pischello come me/noi. Questa esigenza sarebbe da tenere presente in ogni altro servizio che rigurda la tecnica. Dai, che impariamo qualcosa anche noi... Leggi tutto
31-8-2009 15:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi grandi portali visiti più frequentemente?
Libero
Blogspot
YouTube
Virgilio
Facebook
Wikipedia
Live (MSN)
eBay
Google
Yahoo!

Mostra i risultati (4199 voti)
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Tutti gli Arretrati


web metrics