Cybersquatter multato per 33 milioni di dollari

OnlineNic dovrà pagare 50.000 dollari per ogni dominio abusivamente occupato.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-08-2009]

L'azienda statunitense OnlineNic è stata condannata a pagare una multa di 33,15 milioni di dollari per aver registrato 663 domini apparentemente legati a Verizon (come verizononline.com) e sui quali aveva apposto proprio il logo di quest'ultima.

Il giudice ha condannato OnlineNic a pagare 50.000 dollari per ogni dominio. La società ritiene la cifra spropositata, tanto più che sostiene di aver guadagnato dal cybersquatting appena 1.468,60 dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

allora lo stimolo con me ha funzionato. Il problema è che mi rendo conto di quanto ignorante sono in questo campo. Mi consolo pensando di controbilanciare l'ignoranza con il sapere di altri campi (almeno lo spero...). Grazie per le spiegazioni.
4-9-2009 18:11

qua trovi spiegato il cybersquatting. Un articolo di Zeus News dovrebbe prima di tutto, diciamo così, stimolare la curiosità... Leggi tutto
4-9-2009 17:06

Verizon - cybersquatting - dominio abusivamente occupato - viene moltiplicata per tutti i siti registrati che sono una marea. Il problema lo intuisco ma sarebbe meglio capirlo un po' + a fondo. Colgo l'occasione per chiederti se negli articoli non sono previste le note del direttore come nei quotidiani: poche parole che contribuiscono a... Leggi tutto
31-8-2009 16:33

Esattamente cosa sarebbe che non hai chiaro? :?:
31-8-2009 15:37

se c'è qulache buon uomo che vuole spegare + dettagliatamente e nei dettagli l'articolo, Dio gliene renderà merito. L'articolo è interessante ma è risvolto a persone competenti non a un pischello come me/noi. Questa esigenza sarebbe da tenere presente in ogni altro servizio che rigurda la tecnica. Dai, che impariamo qualcosa anche noi... Leggi tutto
31-8-2009 15:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se Internet potesse migliorare la tua vita, che cosa vorresti?
Conoscere amici e comunicare
Risparmiare sugli acquisti
Innamorarti
Guadagnare tanti soldi
Imparare (lingue, culture, cucinare, suonare, ecc.)
Lavorare di meno
Altro

Mostra i risultati (3437 voti)
Ottobre 2022
DALL-E diventa libero e gratuito: immagini sintetiche per tutti
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 ottobre


web metrics