Lui la molestava in chat, lei lo rapina

Aiutata dal fratello, una ragazza attira in trappola il molestatore, lo picchia e lo deruba.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-09-2009]

Una ragazza di Monteforte d'Alpone (in provincia di Verona) ha scelto un modo singolare per dissuadere definitivamente il molestatore che la perseguitava in chat.

Facendosi aiutare dal fratello e due ragazzi ha finto una rissa; quando il molestatore, venticinquenne, intervenuto, stato aggredito e derubato di 170 euro e del telefonino. I quattro sono stati fermati e denunciati per rapina e lesioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Mah ... L'articolo non spiega il tipo di "molestie" portate alla ragazza e credo che gi la cosa di picchiarlo, bastava e avanzava, ma derubarlo, per me stato un atto da delinquenti, che c'entrava derubare uno perch rompeva le balle in chat? Io credo che abbiano usato la scusa per fare un gesto molto ben peggiore di quello... Leggi tutto
4-10-2009 14:42

No che non lo sono. Se fossi certo di qualcosa non lo direi in giro! :wink: ...Io mi riferivo alla violenza come atto in s, non come percezione di chi la procura. :) Leggi tutto
2-10-2009 19:23

ne sei certo?ci sono uomini che non accettano un NO e fine... per loro non violenza... qualcosa di dovuto Leggi tutto
2-10-2009 19:18

Ottimo ili ma credo che il soggetto lo sapesse gi dal momento che il persecutore aveva messo in atto violenza gratuita. Chi molesta commette violenza gratuita. La vendetta genera solo violenza e non ripara i torti. In questo caso, la vendetta ha portato la vittima a beccarle di santa ragione anche dalla legge, avendola violata a sua... Leggi tutto
2-10-2009 18:55

forse per far capire al soggetto cosa vuol dire la violenza gratuita? Leggi tutto
2-10-2009 15:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i prodotti che acquisti di pi online?
Abbigliamento
Idee regalo
Libri/riviste
Hardware/software
Biglietti/eventi
Elettronica
Viaggi/turismo
Musica/video
Elettrodomestici
Telefonia/accessori

Mostra i risultati (2092 voti)
Gennaio 2021
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Un'opera da fantascienza costruita a tempo di record per scopi militari
Ho-mobile ammette la violazione dei dati dei clienti
Dicembre 2020
Il sito che svela quali tracce lasci quando navighi nel web
Zoom, arrivano l'email e il calendario
Spid creepshow, la sospensione
Windows 10, Cpu al 100% e molti problemi dopo l'ultimo update
Pirati che usano satelliti militari per comunicare e come ascoltarli
Google, i disservizi mostrano tutta la fragilità della tecnologia
CentOS, c'è un successore
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
Falla spettacolare negli iPhone
La storia segreta di un gioiello scientifico
Microsoft brevetta la tecnologia per eliminare le riunioni inutili
Tutti gli Arretrati


web metrics