Eutelia Informatica, i lavoratori sui tetti

I lavoratori dell'ex Eutelia Informatica hanno occupato tutte le sedi contro la decisione di licenziarli tutti e 1.190.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-11-2009]

Da mesi non ricevono gli stipendi, nonostante continuassero a lavorare e a gestire importanti commesse pubbliche; un mese fa è stata perfino scollegata Internet negli uffici, poi addirittura l'elettricità. Da mese mancava perfino la carta.

Infine sono stati messi tutti in mobilità: sono i lavoratori della ex Eutelia Informatica, ceduti da Eutelia a una società, Agile, che non ha i soldi per pagare loro lo stipendio, mentre solo ora darà lo stipendio di agosto ai 6.600 lavoratori di Phonemedia, acquistata dalla stessa Agile (controllata dall'inglese Omega) sempre in luglio.

I sindacati, le forze politiche, numerosi parlamentari della stessa maggioranza di centrodestra, si chiedono come sia possibile che una società che non ha i soldi per pagare lo stipendio a 10.000 lavoratori li abbia avuti per acquistare in due mesi Phonemedia e Eutelia IT e si chiedono con preoccupazione che garanzie ci sono per la liquidazione maturata dagli stessi lavoratori.

Dal 4 novembre i lavoratori di Eutelia IT hanno occupato le sedi (e anche i tetti) di Roma, Siena, Milano, Torino, Ivrea, Bari, Napoli e Arezzo, sedi senza luce e senza riscaldamento. Hanno deciso di non abbandonarle finché il governo, che forse ha tollerato per troppo tempo il degrado della situazione, non dia una risposta, come potrebbe essere il commissariamento e l'amministrazione straordinaria, al dramma di questi lavoratori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 20)

caxxo !! mi smuovi una curiosità di sapere che comune è il tuo..... che quasi quasi te lo chido in privato !! Che dire? Stai attento che di solito la politica corrotta (parlo in generale non del tuo comune) è collegata alla malavita. E se pesti i piedi, anche indirettamente, alla mala son caxxi amari. Vedi tu. ps: mai pensato di aprire... Leggi tutto
10-11-2009 23:11

Mi è andata bene? ma mica è la prima volta che faccio di questi exploit! dalla mia ho che "sono pulito" e non attaccabile e che ho un fornitissimo archivio scritto, fotografico e in testa, sulle malefatte di chi comanda nel mio comune (non per nulla un mese fa la finanza, su ordine della procura della repubblica, ha occupato... Leggi tutto
10-11-2009 21:34

Fm, chiedo venia. Digi, ti è andata bene. La prossima volta potresti trovare chi ti denuncia. La faccio breve: la prospettiva ventilata è che, per ora al nord, in un prossimo futuro (non è stato quantificato quanto: dipenderà ovviamente dagli eventi politici) nascerà un nuovo partito politico (magari prima sarà un'associzione o... Leggi tutto
10-11-2009 21:05

beh, prima o poi mi "verrete a portare le arance" la scorsa settimana ero nel palazzo comunale a urlare per il corridoio che " qui sono tutti ladri, imboscati e nullafacenti" è uscito anche il comandante dei vigili, ma si è limitato a dire solo: abbassi leggermente la voce (voglio dire, non ha contesctato il... Leggi tutto
10-11-2009 20:14

Ti prego! Non ti ci mettere pure tu con le paranoie :old: Quindi, anche se non è digirun (o meglio "solo" digirun) a voler leggere quello che hai da scrivere va bene lo stesso? Leggi tutto
10-11-2009 20:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il motivo che ti spinge maggiormente (oppure no) ad acquistare online?
La facilità di acquisto
La presenza di maggiori sconti e promozioni
La possibilità di evitare i centri commerciali
Una più ampia visibilità delle promozioni in corso
La possibilità di valutare tutte le opzioni
Poter acquistare anche all'ultimo momento

Mostra i risultati (2120 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics