Proposta Cassinelli per liberalizzare il Wi-Fi

L'autenticazione avverrà con un Sms e non più con il documento di identità. Al tramonto finalmente il decreto Pisanu?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-11-2009]

cassinelli

Dal 2005 la diffusione degli hot spot Wi-Fi gratuiti è frenata dal tristemente noto decreto Pisanu, che prevede l'identificazione tramite documento di identità di chiunque acceda alle reti wireless.

Il decreto Pisanu è una norma nata sull'onda della paura per il terrorismo e che, ovviamente, non è servita minimamente a reprimerlo. E' una norma "a termine" che sarebbe dovuta scadere nel 2007, ma invece prima il governo Prodi e poi quello attuale l'hanno prorogata.

La proposta di oggi arriva dall'onorevole Roberto Cassinelli (Pdl) e prevede un sostanziale ridimensionamento del decreto Pisanu, riducendo l'identificazione a un messaggio Sms. L'utente che vuole accedere alla rete Wi-Fi dovrà immettere in una pagina nel browser il proprio numero di cellulare; gli sarà inviato via Sms un codice, necessario a proseguire la navigazione.

La proposta cerca di essere bipartisan, avendo il sostegno anche di Paola Concia e Vinicio Peluffo del Pd. Il deputato Cassinelli è già noto nell'ambiente per aver fatto approvare un emendamento al "Pacchetto Sicurezza" nella scorsa primavera, con il quale veniva stralciato il "porcellum" presentato dal senatore D'Alia, un disegno di legge definito da più parti liberticida che inaspriva le sanzioni contro i blogger.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Dario Meoli (ZEUS)

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 20)

{Tino}
Sono già in funzione Leggi tutto
1-12-2009 10:13

{dennaus}
Effettiva applicabilità è privacy Leggi tutto
27-11-2009 20:35

Il solito megalomane... guarda che ti ha risposto solo "sono d'accordo" :-)
27-11-2009 18:44

{paolodel bene}
Presa ingiro Leggi tutto
27-11-2009 18:09

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te qual è l'estensione più utilizzata in Italia, tra le ultime nate?
.app
.art
.casa
.cloud
.design
.holiday
.hotel
.online
.shop
.srl
.store
.web

Mostra i risultati (1416 voti)
Giugno 2021
Gli hard disk al grafene sono 10 volte più capienti
Microsoft nasconde la fotocamera sotto lo schermo che forma il logo di Windows
Il nuovo Windows 10 si svela a fine mese
Nuova tecnica contro il ransomware: ingannare il sistema di pagamento
Maggio 2021
Malvivente condannato grazie a una foto delle dita pubblicata online
Annunciata la prossima generazione di Windows
Guidi male? Forse è un primo segno di demenza
Scarsità di chip, televisori più cari del 30%
Arriva Android 12, più veloce, più personalizzabile e più attento alla privacy
Nella Tesla schiantatasi con “nessuno” al volante c’era qualcuno al volante
WhatsApp, funzionalità ridotte se non si vogliono regalare i dati a Facebook
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Bambini e smartphone, 1.500 euro di multa ai genitori che non li sorvegliano
Aprile 2021
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 giugno


web metrics