AVG per ripristinare i sistemi infetti

Il Rescue Cd è completamente gratuito. Si avvia da un supporto esterno per avere maggiore sicurezza.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-06-2010]

ut

Se incappare in un virus oggi può essere meno comune che in passato, è assai più verosimile trovarsi infetti da altro malware altrettanto pericoloso, magari navigando senza adeguate precauzioni su siti infetti o creati appositamente per carpire dati personali e riservati.

E la recente esperienza negativa di Google, ancora tutta da definire nella portata e pericolosità, ne è la controprova.

Ovviamente i leader del settore sicurezza informatica non stanno a guardare e sfornano uno dopo l'altro appositi prodotti che si prefiggono almeno di limitare - se non di debellare - il fenomeno "malware" nelle sue manifestazioni più pericolose.

Purtroppo ricerca e aggiornamento hanno un costo, e sono sempre più rare le software house che mettono a disposizione programmi e tool gratuiti per navigare sul web con una qualche garanzia di sicurezza.

AVG Technologies (già Grisoft) è una nota società ceca molto attiva nella ricerca e nella produzione di software di sicurezza che deve la proprio notorietà sia alla bontà dei prodotti che alla gratuità di alcuni di essi nella versione di base e a uso privato; non deve perciò meravigliare l'ultima offerta gratuita di una suite completa antivirus e antispyware recentemente messa a disposizione degli internauti.

Il pregio della soluzione offerta e liberamente scaricabile dal web, a prescindere dal costo eguale a zero, è la possibilità di avviare il tool direttamente da CD o da chiavetta Usb, in modo da non dover interagire direttamente con il sistema operativo.

Peccato che il software sia rivolto soltanto agli utenti dei sistemi operativi targati Microsoft, che tuttavia sono quelli che a causa della maggior diffusione statisticamente presentano gli attacchi più numerosi e di maggior importanza.

Molti sono i software che compongono la suite; tra essi i più utili sono senz'altro TestDisk, Midnight Commander e un editor del Registro di Windows; ma il vero punto di forza è costituito dalla possibilità del cleanboot che appare indispensabile per ripulire e mantenere integro il proprio sistema operativo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Leggi tutto
29-1-2011 17:47

Il modo migliore per rimuovere il virus la scansione quando non sono attivi. il caso con un boot cd. Questo programma molto buono.
19-1-2011 15:16

{megir}
Installato avg antivirus diverso tempo fa funziona benissimo per ora facile da usare tutto in Italiano semplississimo non posso che essere sodisfato
5-9-2010 12:04

beh per 30 giorni anche gratuita ;-)
16-6-2010 12:05

AVG SUITE Leggi tutto
16-6-2010 10:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I provider che filtrano il peer to peer
consentono a tutti gli utenti di usufruire della banda larga
ledono i diritti degli utenti che hanno acquistato un abbonamento a banda piena

Mostra i risultati (6087 voti)
Settembre 2021
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 settembre


web metrics