Congelati i licenziamenti Telecom Italia

Il ministro Sacconi ha chiesto e ottenuto che Telecom Italia congeli fino al 30 luglio i 3.700 licenziamenti decisi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-07-2010]

Il ministro Sacconi insieme al viceministro per le Comunicazioni Romani si è incontrato con i vertici di Telecom Italia. Il ministro ha chiesto e ottenuto da Bernabè che i 3.700 licenziamenti avviati siano congelati fino al 30 luglio per permettere alle parti, azienda e sindacati, di trovare soluzioni alternative che lo stesso ministro valuterà, come ammortizzatori sociali soprattutto per il personale più vicino alla pensione.

Telecom Italia aveva bisogno di accelerare i tempi, come ha dichiarato lo stesso capo del personale al Sole 24 Ore, ottenendo certezze in tempi brevi sull'uscita dall'azienda di un numero congruo di lavoratori.

In questo modo l'azienda dovrebbe rassicurare le società di rating che Bernabè sta facendo del suo meglio per ridurre il forte debito aziendale, eredità dell'Opa di Colaninno e della gestione di Tronchetti Provera, contro cui la magistratura milanese vuole muoversi per appropriazione indebita.

Con la drammatizzazione di questi giorni, i tempi brevi Telecom li ha ottenuti. Ora la palla passa ai sindacati, che dovranno prepararsi a firmare un accordo con aspetti anche impopolari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (1)

SI vedrai quanto dura.... giusto il tempo di intascare il denaro promesso dallo stato "in cambio di" e poi VIA A CALCI NEL CULO... paese di merda, basta, appena posso me ne vado! :evil:
16-7-2010 19:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'aggravarsi del tasso di inquinamento atmosferico fa assumere alle amministrazioni comunali la decisione di bloccare la circolazione delle auto. Cosa ne pensi?
Era ora: si tratta di una misura necessaria e urgente.
I blocchi del traffico sono inutili e peggiorano la vita delle persone.
Sono d'accordo, ma i provvedimenti dovrebbero essere pi incisivi (o addirittura permanenti).
Sarei d'accordo solo se prima venissero potenziati i trasporti pubblici.
Non so.

Mostra i risultati (1329 voti)
Dicembre 2019
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Tutti gli Arretrati


web metrics