Google prepara il login multiplo

Passare da un account all'altro non richiederà più di fare logout o di usare due browser: si prepara al debutto Multiple Sign-In.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-08-2010]

Google Multiple Sign-in login multiplo

Presto non sarà più necessario utilizzare più browser per accedere ai servizi di Google da più account contemporaneamente: la società di Mountain View sta infatti rifinendo un servizio che consentirà di passare rapidamente da un'identità all'altra, chiamato Multiple Sign-In.

Un menu a tendina permetterà di effettuare lo switch senza necessità di logout; tra i servizi supportati ci sono Gmail, Calendar, Reader, Sites, Voice, App Engine, Code e presto entrerà nella lista anche Google Docs.

Al momento ci sono ancora delle difficoltà che il team di sviluppatori di Google sta risolvendo: i bug presenti riguardano l'impossibilità di utilizzare Calendar e Gmail offline se Multiple Sign-In è abilitato, e c'è qualche problema con alcuni gadget.

La nuova funzionalità è già stata abilitata per alcuni utenti americani; progressivamente, come al solito, saranno interessati tutti gli utenti dei servizi di Google.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Secondo me Ŕ un falso problema, intendo la feature di Google, non i commenti qui sopra che condivido perfettamente! faccio un esempio: personalmente uso per le email su diversi account di Gmail la plugin (per Firefox) WebMail Notifier, che apre ogni account in un tab separato.... dov'Ŕ l'utilitÓ di riunire gli account in un login solo?... Leggi tutto
9-8-2010 12:37

Vero, speriamo che il metodo sia chiaro e nessuno vada in confusione :D Leggi tutto
6-8-2010 01:53

questa Ŕ una cosa veramente forte! spesso ci si ritrova con piu account, spesso 1 account Ŕ per lavoro e 1 per svago, e si preferisce tenere le 2 cose totalmente separate
5-8-2010 09:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale metodo utilizzi nell'apprendere un linguaggio di programmazione?
Corsi tradizionali in aula.
Internet e corsi online.
Libri e manuali.
Altro.
Non programmo.

Mostra i risultati (2708 voti)
Dicembre 2019
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Tutti gli Arretrati


web metrics