Facebook, torta amara per una quindicenne

Genitori e polizia mobilitati per prevenire l'invasione di oltre ventimila invitati alla festa di compleanno.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-09-2010]

torta

Se ieri abbiamo parlato del compleanno di Google, ce n'è un altro di cui dobbiamo rendere conto. Una ragazzina inglese contava infatti di invitare una decina di coetanei che per festeggiare il suo quindicesimo compleanno ha pubblicato un annuncio sul solito Facebook.

Sembra tuttavia che per errore l'invito sia stato reso pubblico, creando un vero e proprio avvenimento mediatico sul social network, poiché tra l'altro venivano indicati l'indirizzo completo e il recapito telefonico.

Le entusuastiche adesioni sono perciò arrivate a migliaia, intasando la linea telefonica e la cassetta postale della famiglia, tanto che preoccupatissimi genitori hanno dovuto annullare la festa e avvisare la polizia.

Il bello della faccenda è che si sono fatti avanti anche sedicenti personaggi noti e meno noti, che hanno promesso la loro presenza a Harpenden, una cittadina a una sessantina di chilometri a nord di Londra.

Per fronteggiare i possibili eventi spiacevoli, sono stati previsti pattuglie e posti di blocco per impedire l'accesso a tutti quelli che nonostante tutto vorranno festeggiare il compleanno o al contrario dimostrare il loro scontento per la cancellazione della festa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

tutto sommato..... :roll: Leggi tutto
29-9-2010 23:56

{roby one}
io faccio il tifo per il 2012.. che arrivi in fretta..
29-9-2010 18:25

Non sappiamo l'errore di chi sia, potrebbe essere della ragazza. E anche fosse del servizio, appunto fidarsi di un servizio non poi così affidabile (fino a poco fa aveva una policy sulla privacy che faceva ampiamente storcere il naso) è un comportamento maturo? E in ogni caso dati così personali e sensibili, se si tratta di veri amici... Leggi tutto
29-9-2010 18:08

Se la frase sopra corrisponde a verità non mi sembra il caso di tirare in ballo la maturità della ragazza. Io fessbook non ce l'ho, chiedo, è facile sbagliare e rendere pubblici messaggi privati?? Leggi tutto
29-9-2010 17:49

Di gente che c'ha un caxxo da fare è pieno il mondo: una ventina di anni fa, qui a Torino uno o più mattacchioni fecero circolare un volantino che recitava "Tutti alla festa di Gianni, Strada Revigliasco 252 ..." (zona collinare "bene") si trattava dell'indirizzo di casa (villa) di Giovanni Agnelli e gli uomini... Leggi tutto
29-9-2010 12:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste affermazioni sul ruolo del digitale nella fotografia è secondo te più corretta?
Ha svilito l'arte fotografica. Oggi conta più essere bravi con i programmi di fotoritocco che dei buoni fotografi
L'era digitale è quella del falso. Praticamente non esiste foto su giornali, calendari e manifesti che non venga alterata al computer prima della pubblicazione.
Moderno strumento di democrazia, il digitale ha consetito di avvicinare per qualità il mondo degli amatori a quello dei professionisti.
I vantaggi economici e tecnici dello scattare in digitale hanno riportato interesse nella fotografia, che in ambito non professionale stava soccombendo sotto la diffusione delle videocamere.

Mostra i risultati (4615 voti)
Marzo 2021
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 marzo


web metrics