Accordo tra TomTom e HTC per le mappe

Gli utenti avranno gratis le mappe, ma per le indicazioni stradali dovranno pagare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-10-2010]

HTC Desire HD Z mappe TomTom

I due smartphone che tra poco HTC immetterà sul mercato - Desire HD e Desire Z - potranno offrire ai loro acquirenti una funzionalità in più: le mappe di TomTom precaricate.

Le due aziende hanno stretto un accordo che consentirà di portare sui cellulari le mappe di TomTom complete di informazioni su località e punti di interesse, disponibili gratuitamente e automaticamente.

Dopo il debutto sui due smartphone basati su Android - inizialmente in Europa e in Asia, successivamente nel resto del mondo - l'offerta sarà estesa agli altri nuovi modelli.

Non saranno disponibili invece le indicazioni di navigazione: per ottenerle sarà necessario scaricare a pagamento l'apposito software attraverso HTC Locations o HTC Sync.

Per TomTom si tratta di un'occasione importante: a mano a mano che si diffonde l'abitudine di utilizzare gli smartphone come navigatori, l'azienda olandese vede ridursi i propri margini di profitto (che nell'ultimo trimestre dai 26,6 milioni di dollari dell'anno scorso sono calati ai 19,3 milioni di quest'anno) e deve trovare nuove strade per competere.

Inoltre bisogna tenere conto delle offerte gratuite, come quella di Nokia - ancora più preoccupante ora che l'azienda finlandese ha intenzione di tornare aggressiva nel mercato degli smartphone - e quella di Google.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Tutto dipende da quanto costa???? Leggi tutto
23-10-2010 01:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Puoi scegliere una sola pillola: quale delle tre?
Pillola blu: rimani giovane per sempre
Pillola verde: 1.000.000.000 euro in contanti
Pillola rossa: puoi viaggiare nel tempo in qualsiasi istante

Mostra i risultati (1933 voti)
Aprile 2020
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Tutti gli Arretrati


web metrics