Gli hacker si impadroniscono di Kinect

Già pronto un driver open source per collegare il controller di Microsoft a un normale PC con Windows.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-11-2010]

Microsoft Kinect NUI Group violato hacking

Forse non è stato violato in senso stretto ma, a pochi giorni dal debutto in America, Kinect è già stato piegato dagli hacker a esigenze diverse da quelle per le quali Microsoft l'ha progettato.

Un membro del NUI Group è riuscito a scrivere un driver open source che permette di utilizzare la periferica sotto Windows ed è in grado di utilizzare il sensore dei colori e quello della profondità, come mostra il video che riportiamo più sotto.

Non si può parlare di "violazione" di Kinect perché "il software e l'hardware che ne fanno parte non sono stati modificati" come fa sapere Microsoft in una nota, ma l'hacking è certamente stato portato a buon fine.

Gli sviluppi successivi del driver permettono di intravedere scenari in cui Kinect permette di gestire un PC al posto del mouse, una modalità che immediatamente fa venire in mente l'interazione col computer vista nel film Minority Report.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft, il Kinect manderà in pensione il mouse

Commenti all'articolo (4)

speriamo esca l'sdk presto.
12-11-2010 20:07

Ovviamente era una battuta. :wink:
11-11-2010 09:14

Mi sa tanto che viola degli accordi tra Microsoft e altri produttori hardware. :wink: Ciao Leggi tutto
10-11-2010 20:10

Fossi in Microsoft sarei contento, magari ne venderanno molti di più, anche rispetto all'installato di XBox... :roll:
10-11-2010 12:18

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
A partire da quale età è utile un telefono cellulare?
Prima degli 8 anni
Da 8 a 10 anni
Da 10 a 12 anni
Da 12 a 14 anni
Da 14 a 16 anni
Da 16 a 18 anni
Dopo i 18 anni

Mostra i risultati (3424 voti)
Maggio 2021
WhatsApp cambia le regole, ma niente panico
WhatsApp, funzionalità ridotte se non si vogliono regalare i dati a Facebook
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Bambini e smartphone, 1.500 euro di multa ai genitori che non li sorvegliano
Aprile 2021
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Windows 10, arriva l'Eco Mode per far tornare scattante il Pc
Microsoft pronta a lanciare Cloud PC, il desktop in streaming
Aggiornamento Windows 10, problemi di tutti i tipi
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 maggio


web metrics