"Non perdere la bussola", al via la seconda edizione

Riparte il progetto elaborato da Google e dalla Polizia Postale per insegnare ai ragazzi come usare la Rete in maniera consapevole.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-01-2011]

Non perdere la bussola seconda edizione 2011

Il progetto Non perdere la bussola - iniziato nell'anno scolastico 2009/2010 - per la formazione dei giovani tra i 13 e i 18 anni su un uso corretto di Internet si avvia alla seconda edizione.

Voluta dal ministro della gioventù Giorgia Meloni, l'iniziativa è portata avanti dalla Polizia Postale e da Google/YouTube che organizzano incontri nelle scuole dedicati ai ragazzi - durante l'orario scolastico - e, quest'anno, anche ai genitori e agli educatori.

Durante lo scorso anno scolastico sono state coinvolte oltre 450 scuole in tutta Italia per un totale di più di 180.000 studenti; le Regioni più attive in questo senso sono state la Lombardia, il Lazio e la Sicilia.

Le scuole che quest'anno hanno intenzione di partecipare devono inviare la propria richiesta all'indirizzo polizia.comunicazioni@interno.it, mettendo nell'oggetto dell'email progetto educativo "Non perdere la bussola", e saranno contattate.

Durante la presentazione di queste seconda edizione è intervenuto anche il ministro dell'Interno Roberto Maroni, il quale ritiene importante la formazione al fine di prevenire il cybercrimine: "Il Cybercrimine si combatte con la prevenzione, attraverso nuovi strumenti perché si tratta di crimini insidiosi: solo la pedopornografia fattura tre miliardi di euro ogni anno ed è una delle fonti di arricchimento della criminalità. Dunque, la prevenzione deve muovere dalla formazione, per questo il progetto è indirizzato alle scuole e alle famiglie".

Dal canto proprio Google - rappresentato da Scott Rubin, Head of Policy and Communications Strategy per l'area EMEA - ha lanciato la versione italiana del Family Safety Center presentato lo scorso ottobre, che da noi diventa Sicurezza online per la famiglia.

Qui sotto, il video realizzato da Google e dalla Polizia delle Comunicazioni per la presentazione della prima edizione di Non perdere la bussola.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Perché Twitter ha tanto successo?
Il limite di 140 caratteri obbliga a esprimersi con brevità e concisione.
Si possono condividere link interessanti velocemente e a un gran numero di persone.
L'integrazione con il cellulare consente di inviare e ricevere i tweet via Sms.
Consente di rimanere aggiornati su un determinato argomento in tempo reale
La motivazione è un'altra, ve la esplicito nei commenti qui sotto.

Mostra i risultati (1087 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics