MySpace licenzia e chiude gli uffici italiani

Perdono il lavoro 500 dipendenti. Il social network ormai in decadenza abbandona la sede nel nostro Paese.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-01-2011]

MySpace licenzia 500 persone chiude sede italiana

A quanto pare non sono serviti a nulla né il rinnovol'accordo con Facebook: MySpace sta rapidamente affondando.

Quello che era una volta il re dei social network sembra aver imboccato una discesa dalla quale non è in grado di riprendersi: l'ultimo atto è il licenziamento di 500 dipendenti, pari al 47% della forza lavoro totale.

Le conseguenze del taglio si ripercuotono anche sull'Italia, dove MySpace chiude completamente la propria sede a parte un piccolo ufficio commerciale, segno concreto del sorpasso operato in rete da Facebook e Twitter.

Volendo dare un'occhiata a quale possa essere il futuro di MySpace, le indiscrezioni affermano che Rupert Murdoch sia pronto a vendere il social network acquistato a suon di milioni nel 2006, ammesso che trovi un compratore: qualcuno ipotizza che Facebook sia interessato a fagocitare i resti del rivale decaduto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Infatti, riuscire ad ignorare le cazzate su facebook mi farebbe proprio felice. Leggi tutto
14-1-2011 15:09

L'ignoranza porta felicitÓ. Leggi tutto
14-1-2011 09:23

E la cosa pi¨ incredibile Ŕ che non ne sentivamo il bisogno! Leggi tutto
14-1-2011 09:01

E' vero che la new ecomony ha un metabolismo velocissimo; il ciclo di vita delle aziende Ŕ rapido e per durare, come Google, Yahoo!, Amazon, Apple, Microsoft, bisogna continuare ad evolversi rapidamente; anticipare il mondo. E' anche vero che in 5 anni queste aziende cambiano il mondo, la vita di tutti i giorni, in modo irreversibile.... Leggi tutto
14-1-2011 08:39

Secondo me Ŕ l'incapacitÓ di Rupert Murdoch di gestire queste realtÓ! Infatti ogni realtÓ new-economy in sua mano Ŕ fallita o soffre. :cry: Certo che chi Ŕ capace (vedi facebook) Ŕ bel bocconcino da mangiare o aspettare che chiuda per farne uno simile. :twisted: Ciao Leggi tutto
13-1-2011 19:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ l'invenzione che aspetti di pi¨?
L'auto che si guida da sola, senza conducente
Un chip per migliorare la memoria e incrementare le capacitÓ cognitive dell'uomo
La carne fabbricata in laboratorio
L'auto (o la bicicletta) volante
Un robot personale per i lavori pesanti o noiosi
La macchina per viaggiare nel tempo
La pillola per aumentare la longevitÓ
Nessuna di queste
Non lo so

Mostra i risultati (1998 voti)
Gennaio 2020
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Tutti gli Arretrati


web metrics