Il NAS per vedere i film via Internet

L'ICY BOX IB-NAS6220 ospita dischi fino a 2 Tbyte e permette di accedere ai contenuti multimediali anche attraverso Internet.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-01-2011]

ICY BOX IB-NAS6220

Raidsonic, azienda europea che produce soluzioni in ambito storage, ha presentato ICY BOX IB-NAS6220, un NAS dedicato ai "non esperti" che vogliono condividere musica e film.

Il modello IB-NAS6220 può accogliere due hard disk SATA da 3,5 pollici con capacità fino a 2 Tbyte; è supportata le modalità RAID 0, RAID 1 e BIG ed è presente la funzione One Touch Backup.

Tutti i dati possono essere resi disponibili alla rete domestica e accessibili attraverso il server Samba; è inoltre presente un server di stampa (vi sono due porte USB per connettere la stampante), mentre l'installazione è stata resa il più semplice possibile.

Il punto di forza di questo NAS è l'opportunità di ascoltare la propria musica o vedere i propri film anche fuori casa: vi si può accedere come a un sito web, e dall'interfaccia è possibile gestire tutti i contenuti.

Se poi si desidera condividere musica o film con altri si possono impostare permessi individuali.

Il prezzo raccomandato dell'ICY BOX IB-NAS6220 è di 189 euro IVA inclusa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
In prova: Buffalo LinkStation 410

Commenti all'articolo (1)

Non mi sembra che in quanto a funzionalitÓ offra molto pi¨ di quanto disponibile con altri prodotti simili. In compenso dall'articolo sembrerebbe estremamente semplice condividere i contenuti via internet mentre in realtÓ bisogna essere in grado di configurare il router per permettere l'accesso. Inoltre temo che l'access ai film, per chi... Leggi tutto
19-1-2011 11:23

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanti cellulari hai cambiato negli ultimi cinque anni?
Nessuno, ho sempre lo stesso
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque
Tra sei e dieci
Pi¨ di dieci

Mostra i risultati (3633 voti)
Maggio 2022
Localizzazione al chiuso grazie al 5G
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Una storia di phishing bancario diversa dal solito: il ladro beffato
Aprile 2022
Una dura lezione dall'Internet delle Cose
Bug nell'app Messaggi, e la batteria si scarica in fretta
Gli USA ottengono l'estradizione di Assange
L'utility che ripulisce Windows 11 è in realtà un trojan
Hacker cinesi sfruttano VLC per diffondere malware
Quando l'intelligenza artificiale bara: l'aneddoto degli husky scambiati per lupi
Che si fa con Telegram? È russo
Lapsus$, arrestati due hacker: sono adolescenti
Registro delle Opposizioni e cellulari, la norma è in Gazzetta Ufficiale
Marzo 2022
Windows 11, video lentissimi in apertura per colpa dell'antivirus
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 maggio


web metrics