Google porta Office tra le nuvole

Cloud Connect aggiunge il cloud computing alla suite di Microsoft permettendo di collaborare sui documenti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-02-2011]

Google Cloud Connect Microsoft Office

Google ha deciso di insinuarsi nei computer degli utenti di Office rilasciando un plugin che aggiunge funzionalità di cloud computing alla suite di Microsoft.

Il plugin in questione - per ora in beta - si chiama Google Cloud Connect for Microsoft Office e il suo scopo è semplice: consentire la condivisione rapida dei documenti creati con Office attraverso l'infrastruttura cloud di Google.

Si integra con Word, Excel e PowerPoint nelle versioni 2003, 2007 e 2010 (al momento solo per Windows) cui aggiunge una nuova barra degli strumenti che permette di condividere online un documento, al quale viene assegnato un indirizzo Internet univoco, con altri utenti in possesso di un Google Account.


Clicca per ingrandire

Diventa così possibile lavorare insieme a distanza sullo stesso documento; sono inoltre supportate le revisioni e la sincronizzazione dei documenti modificati offline.

Chiunque disponga di un Google Account può scaricare il plugin ma i destinatari principali e più preziosi per Google sono ovviamente le aziende, per le quali l'azienda di Mountain View ha anche creato un programma di addestramento a pagamento della durata di 90 giorni e che permette di imparare a usare Google Apps.

Microsoft, dal canto proprio, ha commentato in maniera gelida la novità per bocca di Clint Patterson, direttore di Microsoft Online Services: "Apprezziamo il fatto che Google riconosca l'incredibile domanda per Office, ma crediamo che gli utenti troveranno Cloud Connect al di sotto delle esigenze".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Questa volta ha ragione (parzialmente) Microsoft quando afferma che gli utenti aziendali non saranno attirati da questa offerta di Google, visto che le offerte di automazione per l'ufficio di Redmond sono migliori e più conosciute di quelle avversarie e proporre un pacchetto a pagamento per addestrare i dipendenti ad usare un nuovo... Leggi tutto
27-2-2011 12:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale metodo utilizzi nell'apprendere un linguaggio di programmazione?
Corsi tradizionali in aula.
Internet e corsi online.
Libri e manuali.
Altro.
Non programmo.

Mostra i risultati (2741 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics