Il pianeta più simile alla Terra non è così promettente

È più grande e più caldo di quanto si pensasse.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-03-2011]

KOI 326.01 Kepler pianeta simile Terra errore

Il mese scorso il telescopio spaziale Kepler, della NASA, sembrava aver trovato un pianeta simile alla Terra per dimensioni e dalla temperatura superficiale di circa 58 gradi (un po' elevati per gli esseri umani, ma non abbastanza da impedire l'esistenza di acqua allo stato liquido): KOI 326.01.

Quel pianeta si era candidato a essere un importante risultato nella missione di Kepler, ossia la scoperta di pianeti abitabili; ora però è necessario rivedere in negativo le ottimistiche previsioni iniziali.

Nuove indagini hanno permesso infatti di appurare che c'era stato un errore nelle prime osservazioni; la stella intorno a cui sembrava orbitare KOI 326.01 - KIC 9880467 - non è tanto luminosa quanto si pensava; in realtà quella più luminosa è la vicina KIC 9880457, ma Kepler per qualche ragione in quel momento ha sbagliato a valutare le emissioni luminose delle due stelle.

Inoltre la NASA ora non è più nemmeno certa che il pianeta tanto promettente orbiti intorno proprio a KIC 9880467 e, a causa dei problemi di lettura della luce già citati, è incerta anche riguardo alle sue dimensioni (pare molto più grande, ed è probabilmente molto più caldo).

KOI 326.01 non è insomma più candidato a essere classificato come il primo gemello della Terra a essere scoperto, ma d'altra parte questi errori erano tenuti nel conto fin dall'inizio della missione, il cui scopo è in realtà ottenere una statistica in base alla quale stimare quante stelle abbiano in orbita intorno a sé pianeti grandi come il nostro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Nasa, scoperti otto nuovi fratelli della Terra
Il pianeta pazzo che barcolla
La Terra ha un gemello praticamente identico
Scoperti due nuovi pianeti fratelli della Terra

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 19)

Non so se converrebbe sprecare tante risorse, sempre che sia possibile spostarsi nell'universo. In realtà osservare l'universo serve solo per capire bene come funziona il tutto del quale facciamo parte. Leggi tutto
13-3-2011 23:17

Il sistema economico è come quei film in cui si crea il robot utilissimo ma poi questo impazzisce e uccide tutti. Non siamo perfetti ma non dobbiamo essere nichilisti perchè abbiamo la capacità di migliorare sempre di più Il sistema economico è stato utilissimo fin tanto che la tecnologia (inizio secolo 1900) non superava l'uomo. Ma... Leggi tutto
13-3-2011 22:31

Da cosa? :roll: Non rispondete da se stessa perché IO non vi salverò se solo osate rispondere così! :taptap: Leggi tutto
13-3-2011 22:24

Ma soprattutto: la razza umana va salvata?
13-3-2011 20:47

Ma il sistema economico non è che ci è piovuto dal cielo, imposto da qualche essere superiore, l'abbiamo creato noi: è sempre l'uomo l'artefice del proprio destino, con buona pace di tutti i fideisti... :roll:
13-3-2011 20:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto spam ricevi in media ogni giorno?
Uno o due messaggi
Meno di dieci messaggi
Tra i dieci e i venti messaggi
Tra i venti e i cinquanta messaggi
Tra i cinquanta e i cento messaggi
Tra i cento e i cinquecento messaggi
Oltre cinquecento messaggi

Mostra i risultati (3542 voti)
Agosto 2020
Rassegnatevi, il nuovo Edge non si può disinstallare
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics