Microsoft uccide definitivamente Zune

Non è mai riuscito a impensierire l'iPod. Microsoft staccherà la spina al lettore, ma terrà in vita il software.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-03-2011]

Microsoft uccide Zune

Dopo meno di cinque anni di servizio, il player multimediale Zune si avvia a scomparire per sempre.

Da Microsoft non è ancora arrivata alcuna notizia ufficiale ma secondo Bloomberg, che cita una fonte interna, il destino dello sfortunato concorrente di iPod è ormai segnato.

Microsoft continuerà a vendere i prodotti rimasti in stock, ma non produrrà nuovi modelli e tenterà di dimenticare in fretta la sua prima e unica avventura nel mondo dei lettori portatili.

Continuerà invece a sopravvivere il lato software di Zune (anche se è possibile che cambi nome): intanto perché una parte di esso vive all'interno di Windows Phone 7 (e dunque anche nei prossimi smartphone Nokia), e poi perché Zune è presente e funzionante anche su Xbox 360, oltre a essere indispensabile per l'aggiornamento dei Windows Phone.

Per gli utenti europei, in fondo, non cambia niente: Zune avrebbe dovuto arrivare nel Vecchio Continente già nel 2007; poi i piani aziendali sono cambiati, probabilmente anche a causa dell'accoglienza tiepida ricevuta dal player in patria, e da noi non s'è mai visto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ad alta quota, secondo te, qual è il comportamento più fastidioso?
Il passeggero della fila avanti che reclina lo schienale, senza nemmeno girarsi e avvisarti gentilmente.
Il passeggero della fila dietro che punta le piante dei piedi (o le ginocchia) nella parte alta del sedile.
I bambini che urlano ripetutamente o infastidiscono gli altri passeggeri, senza che i genitori intervengano.
Il passeggero che puzza di sudore.
Il passeggero che ascolta la musica ad alto volume.
Il passeggero che si ubriaca in volo.
Il passeggero che cerca di psicanalizzarti... per tutto il viaggio.
Il passeggero che si allarga sui braccioli del vicino.
I passeggeri che amoreggiano durante il volo.
Il passeggero che cerca di rimorchiare.

Mostra i risultati (2418 voti)
Maggio 2021
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Bambini e smartphone, 1.500 euro di multa ai genitori che non li sorvegliano
Aprile 2021
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Windows 10, arriva l'Eco Mode per far tornare scattante il Pc
Microsoft pronta a lanciare Cloud PC, il desktop in streaming
Aggiornamento Windows 10, problemi di tutti i tipi
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 maggio


web metrics