Wi-Fi, gravi problemi nelle case più moderne

I materiali isolanti riflettono le onde radio, creando problemi alle reti wireless.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-04-2011]

Wi-Fi isolamento casa

Paul Ockenden, esperto di reti wireless che lavora per la rivista americana PC Pro, ha notato che le normative sempre più rigide sull'isolamento delle nuove abitazioni possono avere effetti collaterali spiacevoli.

In particolare alcuni materiali con cui i muri vengono ricoperti per tenere il calore all'interno delle case riescono anche a riflettere i segnali radio, Wi-Fi compreso.

Le conseguenze sarebbero di due tipi: da un lato, ciò può fare bene al segnale all'interno della casa, dato che non "sfugge" dalle pareti ma viene rimandato indietro; dall'altro, uscire in giardino con il portatile può comportare la perdita della connessione.

C'è di più. Così come il Wi-Fi non può uscire, altri segnali radio faranno fatica a entrare, secondo il ragionamento di Ockenden. Se il segnale in questione è quello delle reti cellulari, ecco che l'isolamento della casa diventa non è più soltanto termico.

Il vero problema - conclude l'autore - è che generalmente chi compra una casa non è a conoscenza di questi particolari e si accorge solo a trasloco avvenuto di come il cellulare "non prenda" in cucina o di come la rete Wi-Fi svanisca non appena varca la soglia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La videocamera termica sull'iPhone

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 16)

{utente anonimo}
In compenso nelle case "vecchie" il WiFi o quel ca##o d'un cellulare denteBlu di me*da dei vicini rompe i co***oni decisamente troppo !
6-5-2011 08:09

Sul primo punto sono d'accordo con te, più volte mi sono espresso (esponendomi anche a polemiche) circa certe prese di posizione quanto meno curiose: sul secondo punto mi preme rassicurarti che, trattandosi di casa acquistata in costruzione, tutto è stato fatto a norma di legge. :wink: Leggi tutto
20-4-2011 09:41

[img:c65c97b6e8]http://img26.imageshack.us/img26/79/legendf063b9eb696bca58a.png[/img:c65c97b6e8]
19-4-2011 21:39

Mi chiedo solo quante di queste persone che si proclamano contro il wifi siano anche contro l'uso di forni a microonde, cellulari, bluetooth e compagnia bella... quanti di queste persone non si radono con rasoi elettrici, non hanno una radiosveglia accanto al comodino, non usano l'asciugacapelli... libera scelta di tornare all'età della... Leggi tutto
19-4-2011 21:13

isolamento come ? Leggi tutto
19-4-2011 16:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale di queste previsioni si realizzerà per prima?
La maggior parte degli acquisti avverrà attraverso il web.
Ci sarà in media uno smartphone per ogni abitante del pianeta.
Le aziende utilizzeranno Facebook e Twitter come mezzo principale di assistenza ai clienti.
La maggior parte dei nostri dati saranno sul cloud, non sui nostri Pc.
La maggior parte degli utenti accederanno al web tramite rete mobile.

Mostra i risultati (2071 voti)
Dicembre 2019
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Tutti gli Arretrati


web metrics