Seconda beta per Ubuntu Natty Narwhal

A due settimane dal rilascio della versione 11.04, sarà l'ultima versione di test. Include LibreOffice e l'interfaccia Unity.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-04-2011]

Ubuntu 11.04 Natty Narwhal beta 2 Unity LibreOffic

Canonical ha rilasciato la seconda e ultima beta di Ubuntu 11.04 Natty Narwhal, originariamente prevista per il 21 aprile e classificata come RC ma distribuita con una settimana d'anticipo.

A causa delle festività pasquali, che non avrebbe permesso una prova approfondita della RC prima del rilascio definitivo fissato per il 28 aprile, Canonical ha deciso di anticipare l'ultima versione di sviluppo ma "degradandola" da Release Candidate a Beta.

I tester ora possono inviare le loro segnalazioni sul software in modo che sia corretto e possibilmente stabile prima della creazione della versione definitiva.

Natty Narwhal rappresenta per certi versi un punto di rottura per Ubuntu: l'interfaccia di default non è più quella di Gnome ma Unity, sviluppata internamente all'azienda. Inoltre con questa release LibreOffice sostituisce OpenOffice, e la Netbook Edition ora è stata unita alla versione Desktop.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

{Osvaldo}
Condivido quanto ha scritto MK66 (a proposito, si sta freschi d'estate 3 metri sottoterra?... :-)), comunque se potesse interessare il libro è ordinabile al sito tuttocollezioni.com, sezione LIBRI/Manuali d'Informatica. Io l'ho ordinato, comunque appena possibile men vado sul sito di Ubuntu a leggere un po', ed ovviamente proverò la Live... Leggi tutto
26-4-2011 11:13

In effetti, le guide migliori (e sicuramente più aggiornate) le ho sempre trovate su internet anch'io, e la documentazione ufficiale di Ubuntu è tra le più complete che abbia visto (addirittura ai tempi della 6.06, quando ho cominciato io, la prima cosa che ho fatto è stata proprio scaricarmi la guida fornita dal sito in PDF e... Leggi tutto
20-4-2011 23:09

{Osvaldo}
Ciao Anabasi, ho presente quella guida, ce l'ho. Ancora non l'ho letta... come non ho letto la Guida di OsX Tiger, quella del Visual Basic ecc. ecc.... da buon appassionato di PC compro un sacco di roba... ma poi non trovo in vendita il tempo per leggerla ;-) Ad intuito penso che quella di adesso sia un pochino aggiornata, però... Leggi tutto
19-4-2011 10:35

una domanda su unity. dunque. da quello che ho capito gnome non supporta il desktop esteso (ovvero il prolungamento della scrivania su un monitor secondario). Invece xubuntu lo fa tramite ad esempio GRANDR (magari ci sono anche altri modi ma grandr è alla mia portata) e unity lo supporterà? tutti quelli che conoscno mi dicono che sono... Leggi tutto
18-4-2011 17:49

Ciao Osvaldo, nell'autunno del 2008 PC Professionale aveva distribuito un'edizione economica della Guida Ufficiale a Ubuntu, relativa alla versione 8.04 (rilasciata nell'aprile del 2008). A suo tempo l'avevo acquistata: era di facile comprensione e senza dubbio utile per un primo approccio a Ubuntu. Un po' meno utile per chi era già... Leggi tutto
18-4-2011 11:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?
La drastica riduzione della biodiversità: alcune stime ritengono che oltre cento specie ogni giorno si estinguano, compromettendo l'ecosistema in maniera irreversibile.
L'assottigliamento della fascia dell'ozono che protegge dagli ultravioletti dannosi: l'utilizzo di certi materiali (come i CFC) assottiglia lo strato di ozono mettendo in pericolo l'intero pianeta.
I cambiamenti climatici: l'aumento della temperatura causato dai gas serra può portare all'innalzamento dei mari e ad altre catastrofi, come inondazioni, siccità e tempeste.
I rifiuti tossici: dai pesticidi agli erbicidi fino alle scorie nucleari, tutti questi scarti hanno effetti dannosi sull'ambiente per molti anni dopo la loro produzione, contaminando acqua, aria e terra (e tutto quanto vi cresce).
L'impoverimento degli oceani: la pesca eccessiva ha decimato la fauna ittica, colpendo in particolare i grandi pesci predatori. A questa si aggiungono i rifiuti (specialmente in plastica) scaricati negli oceani e l'aumento dell'acidità dei mari.

Mostra i risultati (1741 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Tutti gli Arretrati


web metrics