Evasione fiscale su eBay, cellulari venduti in nero

Due Internet point di Empoli vendevano copie cinesi degli smartphone più famosi. In tre anni hanno incassato 600.000 euro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-04-2011]

Smartphone cinesi vendita in nero su eBay

Sfruttando eBay, i gestori di due Internet point di Empoli avevano trovato un modo di fare soldi senza versare una lira al fisco.

Ordinavano in Cina smartphone non originali (ma identici nell'aspetto a quelli delle aziende più note) che a loro costavano 35/40 euro e poi li rivendevano, tramite il sito di commercio online, a 100/150 euro.

I clienti, attratti dal prezzo basso se confrontato con le caratteristiche vantate, acquistavano a volte senza nemmeno avere idea della provenienza dei prodotti; su queste transazioni, i venditori si guardavano bene dal pagare le tasse dovute.

La Guardia di Finanza ha ora messo fine a questo commercio, che andava avanti ormai da tre anni e aveva tutto considerato un discreto volume d'affari: uno dei due Internet point era arrivato a vendere 1.300 cellulari in un anno.

In totale i gestori - due donne di origine cinese, di 46 e 25 anni, che credevano di essere al sicuro dai controlli della Finanza, agendo su eBay - avrebbero incassato 604.000 euro, evadendo l'IVA per circa 65.000 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

C' una cosa che non ho capito dall'articolo, almeno era dichiarato che erano cloni oppure no?
1-5-2011 18:22

non tanto "l'evadere l'iva" che tanto con 130.000 euro ora risolvono tutto (su un guadagno di 600.000 euro anche poco), il fatto che non avevano n le carte per vendere cellulari n probabilmente il permesso di importazione (probabilmente non saranno nemmeno marcati EU)
30-4-2011 11:46

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Durante un lungo viaggio in treno o in aereo, che cosa preferisci fare?
Ascoltare la musica
Chiacchierare coi vicini
Dormire
Giocare (con il notebook, il tablet, lo smartphone ecc.)
Guardare un film o una serie Tv
Guardare il panorama... o le hostess
Lavorare al computer
Leggere un libro, o un ebook
Navigare su Internet (vale solo in treno)
Telefonare (vale solo in treno)

Mostra i risultati (2699 voti)
Febbraio 2023
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 febbraio


web metrics