Facebook, ora la donna può annunciare al mondo che è incinta

Tra i membri della famiglia ora spuntano anche i bambini non ancora nati.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-08-2011]

Facebook ha aggiunto una nuova possibilità per permettere agli utenti di aggiornare il proprio "stato di famiglia online".

Ora è possibile, dalle impostazioni del profilo relative ai membri della famiglia, indicare tramite un'apposita opzione se sta per arrivare un bambino.

I futuri genitori possono specificare, oltre ovviamente al nome prescelto, la data in cui ci si aspetta che avvenga la nascita; l'annuncio viene poi fatto tra i feed dell'utente.

La novità, come pressoché tutte le modifiche introdotte da Facebook, ha sollevato qualche polemica, a partire da chi ritiene questo modo di annunciare il lieto evento «troppo impersonale» e «quasi inquietante».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Chrome per Android avrà il suo lettore di RSS

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

Aggiungo i punti escalamativi "!!!!!!!!!!!!" Leggi tutto
6-8-2011 13:44

In effetti in sè la cosa non è un problema, il punto è che, se lo hanno messo, è perchè sono certi che molti lo useranno e questo ci porta alla vera questione di fessbuck cioè la sempre crescente necessità delle persone di esibirsi e, nello stesso tempo, di gestire la propria socialità in modo astratto ed indiretto. Questo è solo un... Leggi tutto
4-8-2011 11:11

uloooo :D Tra le minchiate di fb questa va ai primi posti (come quella di creare il profilo per il nascituro :roll: ) Leggi tutto
3-8-2011 21:32

io aggiungo "anc". Chi conclude? :old: Leggi tutto
3-8-2011 17:36

Mai dire gatto se non ce l'hai nel sacco. Fallo nascere prima nini!
3-8-2011 11:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste affermazioni sul ruolo del digitale nella fotografia è secondo te più corretta?
Ha svilito l'arte fotografica. Oggi conta più essere bravi con i programmi di fotoritocco che dei buoni fotografi
L'era digitale è quella del falso. Praticamente non esiste foto su giornali, calendari e manifesti che non venga alterata al computer prima della pubblicazione.
Moderno strumento di democrazia, il digitale ha consetito di avvicinare per qualità il mondo degli amatori a quello dei professionisti.
I vantaggi economici e tecnici dello scattare in digitale hanno riportato interesse nella fotografia, che in ambito non professionale stava soccombendo sotto la diffusione delle videocamere.

Mostra i risultati (4678 voti)
Dicembre 2021
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 9 dicembre


web metrics