Doom e Doom II sbarcano in Germania (17 anni dopo)

Cancellato il divieto di distribuzione: i due videogiochi hanno ormai valore storico.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-09-2011]

Doom Germania toglie ban

Bethesda Softworks presto inizierà a distribuire in Germania due "nuovi" videogiochi: Doom e Doom II.

Si tratta proprio dei capitoli usciti nel 1993 e nel 1994, ma che per la Germania sono inediti in quanto finora la loro vendita era vietata.

Bethesda ha convinto l'organismo che a suo tempo decretò il bando del fatto che - vuoi per la grafica ormai antiquata, vuoi per i contenuti decisamente "annacquati" se confrontati con quelli dei giochi attuali - i contenuti di Doom e Doom II non rappresentano più quel pericolo per i giovani che era costato loro l'esilio.

Le autorità tedesche si sono sostanzialmente dichiarate d'accordo, ma precisando che i giochi sono stati riammessi perché Doom è ormai considerato «d'interesse storico».

Resta comunque fuori commercio una particolare versione di Doom II: quella che contiene alcuni livelli provenienti da Wolfenstein 3D, e che quindi contengono simboli e immagini legati al nazismo.

Ancora non si sa quando Doom e Doom II saranno disponibili in Germania; Bethesda ha dichiarato che ciò avverrà «al più presto».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

Anche le precedenti versioni!!! :shock: Ciao Leggi tutto
10-9-2011 15:52

Questa non la sapevo! :shock: E pensare che questi qua voglio guidare l'Europa imponendo a tutti le loro idee... del resto non ce l'hanno fatta per ben due volte nel secolo scorso con la forza, mi sa che ci riusciranno oggi in modo pi¨ subdolo. P.S. Doom fu veramente qualcosa di epocale per i videogiochi quando uscý, solo dei poveri... Leggi tutto
10-9-2011 14:38

Non solo esiste un mercato "indipendente" per queste cose in Germania.. Dunque molti Tedeschi saranno rimasti sorpresi che era illegale comperarlo quando da anni lo avevano comperato tranquillamente. Tutti soldi persi per il fisco per un puntiglio. Sembra la storia della musica dei Beatles che erano vietati nello Stato... Leggi tutto
6-9-2011 20:40

Cancellare i simboli del nazismo non basterÓ a cancellare la storia dalla memoria del mondo... per quanto i tedeschi possano sperarci...
6-9-2011 16:20

{Paolo}
Semplicemente ridicoli! Ma sono consapevoli della gente che se li sono scaricati illegalmente negli ultimi 10 anni?
5-9-2011 17:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il tuo linguaggio di programmazione preferito?
C
Java
PHP
JavaScript
C#
Visual Basic .NET
C++
Perl
Python
Ruby

Mostra i risultati (2824 voti)
Febbraio 2023
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 febbraio


web metrics