In viaggio nel sistema solare direttamente dal PC

Con Eyes On The Solar System la NASA regala a chiunque l'emozione di esplorare l'intero sistema solare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-09-2011]

Nasa Eyes On The Solar System Unity 3D Celestia

A metà strada tra il videogioco e lo strumento scientifico, Eyes On The Solar System è l'ultimo frutto delle fatiche della NASA.

Si tratta di un programma, accessibile direttamente dal browser, che consente di viaggiare attraverso il sistema solare tra i pianeti e tutti gli oggetti spaziali che vi si trovano, sonde comprese.

Rispetto ad altri programmi, Eyes On The Solar System non limita dunque le possibilità di esplorazione alla sola Terra ma consente di spaziare in tutto il sistema e anche di avvicinarsi al Sole, alle lune, agli asteroidi, alle comete o anche di seguire Juno mentre si dirige verso Giove.

Il software è ancora in beta (non sono ancora state implementate le ombre, per esempio, che sono uno degli obiettivi degli sviluppatori, e alcuni problemi con il garbage collector lo rendono a lungo andare un po' lento) ma già permette di compiere viaggi emozionanti senza alzarsi dalla sedia.

«È la prima volta» - racconta Jim Green, direttore della Planetary Science Division - «che il pubblico può vedere l'intero sistema solare e le nostre missioni mentre si muovono in tempo reale. Tutto ciò dimostra l'impegno continuo della NASA a condividere la propria scienza con chiunque».

Per realizzare Eyes On The Solar System gli sviluppatori hanno fatto uso del motore Unity 3D; per poterlo utilizzare occorre quindi disporre del plugin, che esiste in versione per Windows e OS X ma non per Linux.

Agli utenti del sistema del pinguino, la NASA stessa consiglia di ripiegare sul software open source Celestia.

Qui sotto, il video di presentazione in cui Amy Mainzer, del Jet Propulsion Laboratory, fornisce le informazioni essenziali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

quoto in pieno.... sono quelle cose che mi fanno inc.....
10-9-2011 10:25

vecchiume! Leggi tutto
9-9-2011 02:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la cosa peggiore per un programmatore?
La modifica delle specifiche
I clienti
Debuggare
Scrivere documentazione
Il codice scritto da altri
La fase di test

Mostra i risultati (3713 voti)
Dicembre 2020
La storia segreta di un gioiello scientifico
Microsoft brevetta la tecnologia per eliminare le riunioni inutili
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Tutti gli Arretrati


web metrics