SEC: le aziende devono informare sugli hacker

Secondo l'Authority che controlla le borse USA, le aziende quotate devono informare azionisti e potenziali investitori sui rischi di attacco informatico.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-10-2011]

hacker

In questi giorni la SEC ha emanato una normativa che obbliga le aziende quotate in borsa negli USA a informare azionisti e potenziali investitori sui rischi di attacchi hacker.

In particolare l'azienda deve specificare: se ha subito o meno attacchi informatici; se questi hanno portato al furto di dati sensibili o alla loro indebita pubblicizzazione; quali rischi l'azienda corre di un attacco informatico; quali misure ha adottato per prevenire e difendersi da questi cyberattacchi.

La SEC è l'equivalente USA della nostra Consob, l'Authority di sorveglianza dei mercati azionari e delle società quotate in Borsa

E' la SEC l'organismo a cui la Consob si ispira, anche se la SEC ha molti più poteri di indagine e sanzione simili alla magistratura e polizia giudiziaria.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

Vero è vergognoso, se poi non possono far finta di nulla minimizzano ma allora quanto ci si può fidare? penso poco. Leggi tutto
19-10-2011 16:26

È una politica vergognosa! Leggi tutto
19-10-2011 13:07

{Valeria}
Qui da noi invece c'è l'obbligo di NON dichiarare eventuali rischi o attacchi subiti :(
19-10-2011 11:35

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Completa la frase con quella che ritieni più opportuna, oppure aggiungi una risposta nei commenti. Secondo te, il networking online attraverso i siti social...
Serve a costruirsi un'efficiente rete professionale.
E' particolarmente utile per cercare opportunità di lavoro.
Serve a comunicare la qualità di saper lavorare in team.
E' un'opportunità che sfruttano soprattutto i più giovani.
Elimina le barriere geografiche.
Accorcia le distanze tra amici e famigliari.
Serve a tenersi sempre aggiornati.
Permette di stabilire relazioni rilevanti.
E' lo strumento per eccellenza per creare solide relazioni professionali.
Consente di comunicare i propri successi lavorativi.
E' utile per chiedere una raccomandazione.

Mostra i risultati (942 voti)
Dicembre 2022
LastPass violato di nuovo, sottratti i dati degli utenti
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 dicembre


web metrics